Tempo di lettura: 1 Minuti

Michael Phelps insegnante all’università

Il pluricampione olimpico va a lavorare in Arizona. Se cerchi Michael Phelps su Google escono circa 87 milioni di risultati in un secondo netto, poi s

Regione Lazio, nuova ordinanza: in piscina non si urina! Ma dove andremo a finire??
A scuola con… Gregorio Paltrinieri!
Sport d’estate: i consigli per tenersi in forma

Il pluricampione olimpico va a lavorare in Arizona.

Se cerchi Michael Phelps su Google escono circa 87 milioni di risultati in un secondo netto, poi scorri un po’ più in basso e scorgi il suo palmares a “Rio 2016”: 5 ori e un argento, che, sommati alle medaglie vinte in tutte le sue partecipazioni alle Olimpiadi, fanno un totale di 23 ori, 3 argenti ed un bronzo. Ti trovi di fronte, si fa per dire, al miglior atleta della storia delle Olimpiadi, un mostro sacro da un metro e 93.

Mangiare, dormire e nuotare è tutto quello che so fare” diceva di sé pochi anni fa. Vero. Ma anche parzialmente vero, perché tra poco farà anche il professore. Il ragazzone è stato infatti “notato” dall’Università dell’Arizona che l’ha assunto come volunteer assistant coach. In pratica,

il campione diverrà a breve il coach della squadra di nuoto dei Sun Devils, ossia gli studenti della squadra di nuoto dell’Arizona State University, andando a far parte di una già espertissima equipe di collaboratori e professori di educazione fisica, in modo da promuovere l’Arizona University in tutto il mondo.

Ora, immaginiamo un momento la scena: siete uno studente americano, dovete scegliere il vostro prossimo college e siete appassionato di nuoto, cercate “nuoto-college-sport-studio” su Google e vi escono 87 milioni di risultati con il faccione del ragazzo di Baltimora.

Voi che fareste a questo punto?

Di Giulio Rinaldi

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0