Facebook ha gonfiato per due anni i tempi di visione dei video

Facebook ha gonfiato per due anni i tempi di visione dei video

Scoppia la polemica e la rabbia di pubblicitari e agenzie: per due anni il tempo di views per filmati è stato sovrastimato dell’80%. E alla fine il pe

A lezione con i robot: la Fondazione Agnelli guarda al futuro
Terra, arte e radici: l’Italia dei giovani
Ecco la casella postale unica per Facebook, Instagram e Messenger

Scoppia la polemica e la rabbia di pubblicitari e agenzie: per due anni il tempo di views per filmati è stato sovrastimato dell’80%.

E alla fine il pesce grosso si divora i piccoli, soprattutto con un’arte che da decenni è stata definita “the italian job”, ossia un lavoro sporco e poco trasparente.

Poco trasparenti sono stati a quanto parei dati di Facebook, che per ottenere miliardi di dollari di introiti pubblicitari, avrebbe sovrastimato il tempo di visione dei video sulla sua piattaforma. Lo scandalo è scoppiato ieri, e si è subito parlato di bug nelle funzioni, che appunto avrebbe fatto crescere le visualizzazioni tra il 60 e l’80 % rispetto alla realtà.

Da Menlo Park parlano di errore tecnico, ma a pensar male non si sbaglia (quasi) mai…

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0