Tempo di lettura: 2 Minuti

Messico: Cento studenti nella manifestazione in memoria del Caso Iguala

Messico: Cento studenti nella manifestazione in memoria del Caso Iguala

Violenti scontri fra polizia e studenti, numerosi arresti e alcuni feriti. Sono 49 gli studenti appartenenti alla Scuola per professori indigeni della

Primo giorno di scuola posticipato: bufera sulla proposta dell’assessore Corsini a Bologna
Tutti a scuola: il sistema scolastico francese
Ecco il nuovo iPad Pro, MacBook Air e Mac Mini

Violenti scontri fra polizia e studenti, numerosi arresti e alcuni feriti.

Sono 49 gli studenti appartenenti alla Scuola per professori indigeni della località arrestati l’altro ieri dalla polizia del Michoacán.

Più di 100 i manifestanti che hanno invaso la piccola autostrada di Carapan, in ricordo della tragica sparizione dei 43 studenti indigeni fermati due anni fa dalle forze dell’ordine dello stato Guerrero. E così come i fatti passati videro il sequestro da parte degli studenti di alcuni autobus, i più recenti parlano di incendi ai danni di diversi veicoli, un tir e un furgone, e il lancio di pietre contro gli agenti. Due poliziotti e alcuni studenti sono rimasti feriti nello scontro.

Per ora non resta che aspettare il processo dei 49 studenti in fermo che sono stati condotti nella città di Morelia.

Una storia analoga che, questa volta, speriamo abbia un diverso finale.

Di Laura Messedaglia

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0