Tempo di lettura: 1 Minuti

Altro caso hot: a Torino chiedeva sesso in cambio di voti alti, docente arrestato

Secondo le ricostruzioni avrebbe chiesto a una studentessa rapporti sessuali e l’invio di foto intime in cambio di voti. Professore associato dell’Uni

Storia di una docente e dell’avvocatessa che le insegnò a volare
Dopo due giorni di lezioni docente revocato dall’incarico: cattedra a vincitore concorso
Insegnate pedofilo: ancora un arresto a Roma

Secondo le ricostruzioni avrebbe chiesto a una studentessa rapporti sessuali e l’invio di foto intime in cambio di voti.

Professore associato dell’Università di Torino, 47 anni, ma il curriculum si ferma qui, perché non si tratta del racconto lodevole per qualche buon risultato conseguito a livello nazionale, ma di uno scandalo che avrà importanti ripercussioni su di lui e sulla fama dell’ateneo Piemontese.

Il docente avrebbe infatti chiesto a una studentessa rapporti sessuali, invio delle sue foto e minacce di rivelare particolari della sua vita privata. Tutto questo in cambio di essere agevolata con i voti dei suoi esami. In questo momento il docente si trova ai domiciliari a Bologna, luogo d’esecuzione della misura cautelare disposta dalla procura di Torino.

Un fatto grave, che purtroppo segue quello di altre vicende spesso emerse in vari atenei Italiani, ma in questo caso si tratta di un’altra brutta storia, di quelle che vorremmo evitare di scoprire.

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0