Tempo di lettura: 1 Minuti

UniTo per la mobilità in città: ecco il sondaggio

Come raggiungere l’Università con meno sprechi e più facilmente? Questo è l’obiettivo dell’indagine del Green office "Uni-ToGO". Quanti di noi ogni gi

Di Facebook Stories non sentivamo bisogno…
Al via master in Luxury Management a Dubai
Tutte le ansie dei giovani scienziati

Come raggiungere l’Università con meno sprechi e più facilmente? Questo è l’obiettivo dell’indagine del Green office “Uni-ToGO”.

Quanti di noi ogni giorno sfruttano trasporto pubblico, auto, car sharing o motorino per raggiungere scuola o università? Più o meno tutti.
Bene, a Torino, data la gran quantità di studenti e personale dell’Università che arrivano nel capoluogo si sta svolgendo un’indagine, patrocinata dall’ente della mobilità dell’UniTo.

Parliamo di un questionario, compilabile fino al 27 Gennaio, sui vari metodi con cui chi lavora o studia nelle 120 sedi dell’ateneo utilizza per spostarsi.
Non sembra molto importante vero? Beh, vi dico solo che, ogni mattina, circa 72.000 persone raggiungono UniTo.

Grazie a questa indagine l’Università potrebbe in qualche modo farsi aiutare da enti come il Comune di Torino o il Gruppo Torinese Trasporti per agevolare lo spostamento di queste 70.000 persone.
Oltre all’obiettivo di potenziare la rete dei trasporti, il sondaggio sarebbe utile per cercare di ridurre l’emissione di gas e smog almeno nel centro abitato.
Sicuramente anche altre città italiane potrebbero prendere spunto da questa idea. O no?

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0