Tempo di lettura: 3 Minuti

Allarme terrorismo: in USA ti controllano i social

Allarme terrorismo: in USA ti controllano i social

Per entrare in America i viaggiatori dall’estero devono fornire i link dei loro account social. #FacceCaso. Il dipartimento di sicurezza nazionale ame

Sos Università: i professori e ricercatori sono sempre meno!
A Roma Tre presentata la Cattedra della Pace: il progetto dell’ONU parte da Roma
JobStart 2019: ci siamo Giovany!

Per entrare in America i viaggiatori dall’estero devono fornire i link dei loro account social. #FacceCaso.

Il dipartimento di sicurezza nazionale americano si è attrezzato contro gli attacchi terroristici:

gli stranieri in viaggio verso gli Stati Uniti dovranno elencare tutti i propri account social.

Le informazioni vengono raccolte su base volontaria e si concentrano soprattutto sui visitatori stranieri che entrano nel paese attraverso il Visa Waiver Program, l’ingresso senza visto per un periodo massimo di 90 giorni.

Dopo la strage di San Bernardino che ha provocato la frizione tra Fbi e Apple, l’opinione americana si è convinta a consentire alle agenzie nazionali la massima attenzione verso tutte le tracce informatiche degli stranieri nel paese. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0