Tempo di lettura: 3 Minuti

Ecco il concorso per linguisti, traduttori e interpreti

Ecco il concorso per linguisti, traduttori e interpreti

Vari concorsi pubblici esposti sulla Gazzetta Ufficiale. Obbiettivo immissione di personale professionale per traduttori e mestieri simili. Settore d

Cuneo, no ai distributori di preservativi. Ma c’è una petizione…
Diario di un’occupazione. Viaggio nell’ Albertelli gestito dagli studenti
Scuole superiori, ecco i risultati della “caccia” agli iscritti

Vari concorsi pubblici esposti sulla Gazzetta Ufficiale. Obbiettivo immissione di personale professionale per traduttori e mestieri simili.

Settore dei linguisti, traduttori e interpreti, nuove opportunità di lavoro nello spazio della PA.
Si identificheranno gli operatori per tali servizi attraverso un procedimento di selezione comparativa bandito dall’Università ”Ca’ Foscari” di Venezia, per appurare la selezione nel settore degli enti contrattuali previsti per l’ambito Università, la presenza all’interno dell’Ateneo e in ultima istanza regolamentare l’identificazione di risorse esterne.

I servizi richiesti sono: traduzione di resoconti, testi, materiali di propagazione del progetto POOSH dalla lingua italiana all’inglese e dall’italiano al francese.
Ancora prestazioni di interpretariato dalla lingua italiana all’inglese e dall’inglese all’italiano, per un giorno di lavoro nel campo del meeting del progetto POOSH che si tiene a Venezia il 12 ottobre 2018.

Quali requisiti? Laurea Magistrale-Specialistica nelle classi delle lauree in traduzione e interpretariato, oltre a una eccellente padronanza delle lingue francese e inglese. Infine nessun incarico pendente e la capacità di traduzione di interpretariato nelle questioni delle migrazioni e delle professioni. Le domande saranno quindi effettuabili attraverso l’università per un incrocio di offerte tra la stessa e la pubblica amministrazione.
Tante opportunità quindi per un unico settore, cosa aspettate a fare domanda?

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0