Tempo di lettura: 2 Minuti

Lascia la scuola ma ci ritorna da docente, sempre con la chitarra in mano

Federico Freddy Varatti e la sua storia di riscatto, siamo a Modena. Ognuno ha un percorso da affrontare, ognuno ha i suoi problemi, ognuno ha i suoi

Trento: professoressa licenziata perché lesbica
Docente aggredita da una mamma!
La canzone degli studenti di Nashville per il prof malato di cancro -VIDEO-

Federico Freddy Varatti e la sua storia di riscatto, siamo a Modena.

Ognuno ha un percorso da affrontare, ognuno ha i suoi problemi, ognuno ha i suoi pregi. C’è chi non è fatto per studiare perché le sue mani non vogliono afferrare un evidenziatore ma magari vogliono scorrere veloci su una tastiera o su dei tasti. Questa è la storia di Freddy Veratti, una storia felice ma che come tante storie felici inizia con una botta.

Federico lascia la ragioneria durante il quarto anno, all’ennesimo richiamo della professoressa. Lascia la scuola e va via con la sua chitarra. Quella chitarra che porterà sempre dietro, anche all’Accademia di Musica, alla Lizard di Fiesole vicino Firenze e la porta con sé anche all’Istituto Tecnico perché alla fine si diploma, meglio di tanti altri.

Freddy adesso insegna musica nella sua Lizard School, insegna la SUA musica dopo aver messo in tasca il traguardo importante che è il diploma. Sarebbe un ragioniere ma quella non è la sua strada, è solo un riscatto. E dice che completare la scuola è completare un percorso di vita, non solo di formazione.

È finire di essere adolescenti e quindi non bisogna farsi scappare questa occasione.

Mai.

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0