Tempo di lettura: 1 Minuti

Tante domande per pochissimi posti, via alle pre-selezioni in Trentino

Tante domande per pochissimi posti, via alle pre-selezioni in Trentino

La Provincia di Trento alle prese con un record di domande per un concorso. 1700 domande per 42 posti. No non è il test di medicina, anche se potrebb

Concorso flop 2016
Percorso di eccellenza per gli studenti della Sapienza
Streetart: i progetti del Comune di Venezia

La Provincia di Trento alle prese con un record di domande per un concorso.

1700 domande per 42 posti. No non è il test di medicina, anche se potrebbe sembrarlo; parliamo del concorso della provincia di Trento per avere un contratto del tipo “Formazione lavoro” per cui vengono scelti 42 ragazzi fino ai 32 anni.

I posti disponibili sono divisi per ambito di impiego,

  • 13 contratti per l’amministrazione e per le materie economiche e finanziarie;
  • 8 per l’assistenza e le politiche del lavoro,
  • 3 per l’ambito informatico-statistico e due per quello tecnico-urbanistico.
  • Poi ce ne sono anche alcuni, circa quindici per l’azienda sanitaria locale della provincia autonoma.

Vista la grande quantità di domande la Provincia ha deciso di fare un test per preselezionare quelli che accederanno al concorso vero e proprio. I ragazzi, tutti tra i 18 e i 32 anni, si troveranno ad affrontare in parte una prova psico-attitudinale ed un’altra sulle materie in cui hanno scelto di fare domanda.

Ora più che mai sembra che un contratto, anche a tempo determinato, sia in cima alla lista dei “desideri” dei ragazzi, 1700 domande per un concorso da poco più di 40 posti sembra confermarlo. Cosa succederà?

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0