Tempo di lettura: 3 Minuti

Il liceo classico Dante di Firenze ha conservato per quasi un secolo 100 bobine dell’Istituto Luce

Il liceo classico Dante di Firenze ha conservato per quasi un secolo 100 bobine dell’Istituto Luce

Cortometraggi girati tra il 1920 e il 1930 che potrebbero addirittura essere ‘copie uniche’. #FacceCaso. Lo scantinato del liceo classico Dante di Fi

Università milanesi: boom di iscritti ai test di Medicina, fra loro un 58enne
Ground Zero, per non dimenticare
Pisa e Miami insieme per la dermatologia

Cortometraggi girati tra il 1920 e il 1930 che potrebbero addirittura essere ‘copie uniche’. #FacceCaso.

Lo scantinato del liceo classico Dante di Firenze ha riportato alla luce un vero e proprio tesoro. Un centinaio di bobine dimenticate negli angoli bui dell’istituto per quasi un secolo.

Si tratta di cortometraggi girati tra il 1920 e il 1930 che potrebbero addirittura essere ‘copie uniche’.

Tiziana Torri, preside del liceo, con la collaborazione dell’Associazione degli ex allievi, ha contattato l’Istituto centrale per il restauro e la conservazione del patrimonio archivistico del ministero dei Beni e delle Attività Culturali del Turismo per gestire e mettere in sicurezza le bobine in nitrato di cellulosa. Fortunatamente ancora in buone condizioni chimico-fisiche, le bobine saranno trasportate al più presto negli archivi dell’Istituto Luce per essere analizzate, catalogate e digitalizzate. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0