Tempo di lettura: 2 Minuti

Esperimento di un professore: 7 giorni senza cellulari e internet

Esperimento di un professore: 7 giorni senza cellulari e internet

A Prato un docente di economia ha condotto questo esperimento di week priva di tecnologia e social. Come sarà andata? Vivere privi di smartphone e se

USA: la scuola deve cambiare faccia
Google riuscirà a frenare la dipendenza degli studenti italiani dal web?
Lazio: è tutto pronto per la riapertura delle scuole (o quasi..)

A Prato un docente di economia ha condotto questo esperimento di week priva di tecnologia e social. Come sarà andata?

Vivere privi di smartphone e senza connessione internet? Sembra impossibile, ma un professore c’ha provato con un esperimento di una settimana.
In una società costantemente connessa, dove essere attaccati a internet, ai social e con un cellulare in mano sembrano le necessità per rimanere civili, impossibile pare staccarsi da tutto ciò.

Come potrebbe essere non avere mai Whatsapp, ad esempio, ora non ci appare fattibile, perché ne siamo dipendenti al 100%. È stato invece Marcello Contento, professore di economia Aziendale a Prato, a condurre e proporre agli studenti tale prova.
Abbandonare dispositivi, social e internet per 7 giorni, fuori insomma dal mondo digitale. Gli studenti si sono dimostrati prima scettici, per poi finire a sentirsi soddisfatti, liberi.

Sono tanti infatti i problemi legati agli schermi e alla connessione, da quelli fisici ai blocchi mentali, un mix in verità letale e sottovalutato.
Alla fine dei 7 giorni molti avrebbero voluto prolungare l’esperimento, levandosi quel peso sul collo.
E voi provereste il “Social Zero”?

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0