Tempo di lettura: 1 Minuti

Scaduto il tempo per i vaccini: chi non li ha non entrerà a scuola

Scaduto il tempo per i vaccini: chi non li ha non entrerà a scuola

A partire da stamattina, i dirigenti scolastici sono tenuti a chiedere la documentazione ai genitori degli studenti che non avevano ancora fornito le

Di Battista, giù le mani dalla scuola
Arezzo, se studi la paghetta te la da…la scuola
Mauro Veneziani arruola studenti per restaurare le palestre di Voltri

A partire da stamattina, i dirigenti scolastici sono tenuti a chiedere la documentazione ai genitori degli studenti che non avevano ancora fornito le vaccinazioni. #FacceCaso.

Scaduto il tempo per effettuare le vaccinazioni. I bambini che non lo hanno ancora fatto, da oggi non potranno più entrare a scuola.

“Da lunedì (oggi, ndr) si mette in moto il meccanismo previsto dalla circolare congiunta dei ministeri della Salute e dell’Istruzione”.

Ha fatto sapere il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss), Walter Ricciardi, in merito alla circolare del 27 febbraio 2018.

A partire da stamattina, i dirigenti scolastici sono tenuti a chiedere la documentazione ai genitori degli studenti che non avevano ancora fornito le vaccinazioni.

Se questo non avverrà i bambini di asili nido e materne non saranno ammessi a scuola fino alla presentazione della documentazione richiesta.

I bambini di asili nido e scuole materne che non sono stati vaccinati e che non sono in lista per esserlo, non potranno entrare finché la loro situazione non sarà regolarizzata.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0