Tempo di lettura: 1 Minuti

Il mondo delle app continua a crescere e non si ferma

Il mondo delle app continua a crescere e non si ferma

Le app diventano sempre più indispensabili per la nostra vita. Il loro mercato sarà di 6.300 miliardi di dollari nel 2021. Nell’ultimo rapporto di “A

Anche i prof vanno in Erasmus
Qualche motivo in film per cui il l’anno nuovo dovrebbe arrivare velocemente
iPod Shuffle e Nano: addio

Le app diventano sempre più indispensabili per la nostra vita. Il loro mercato sarà di 6.300 miliardi di dollari nel 2021.

Nell’ultimo rapporto di “App Annie”, la società di analisi di San Francisco, emerge un quadro strabiliante per il mercato delle app, che, a loro avviso, nel 2021 raggiungerà i 6.300 miliardi di dollari.

Un mercato in continua crescita che non sente il peso della crisi. Tra le più scaricate emergono quelle per fare acquisti online. Tramite i nostri smartphone ormai possiamo fare proprio di tutto e le applicazioni ci aiutano a farlo al meglio.

Dal rapporto di “App Annie” emerge anche un curioso dato riguardo al tempo che trascorriamo usando le app.

Nel 2016, le ore passate globalmente davanti allo schermo dello smartphone alle prese con le varie applicazioni è di 1.600 miliardi di ore!! Ed è previsto che nel 2021 ne passeremo globalmente 3.500 miliardi.

Parlando di persone, nel 2016 gli utenti sono 3,4 miliardi mentre la previsione per 2021 è di 6,3 miliardi.

I paesi che investono maggiormente in questo mercato sono la Cina e gli Stati Uniti. Le applicazioni più scaricate in assoluto sono innanzi tutto i social network, indispensabili per i giovani e sempre di più anche per le altre fasce d’età.

Seguono le app per chattare, infatti noi ragazzi senza Whatsapp o telegram saremmo spacciati. Importanti sono anche le applicazioni che trasmettono notizie in tempo reale. Io per prima le ritengo utilissime per rimanere sempre aggiornata e non perdermi nessun avvenimento. Molto scaricate sono anche quelle per il meteo.

Ma le applicazioni che vanno più forti al momento sono quelle adibite allo shopping online. Per esempio io da poco ho provato la spesa a domicilio e devo dire che mi si è aperto un mondo.

Insomma, è sempre più difficile staccarci dagli smartphone che ci semplificano la vita e ci aiutano nelle piccole cose quotidiane. Non so definire se sia un bene o un male, ciò che è certo è che quello delle app è uno dei mercati più sviluppati al mondo ed in costante crescita.

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0