Tempo di lettura: 1 Minuti

TheIdea4U il contest lanciato da BNP Paribas Cardif vinto dalla “Generazione Z”

TheIdea4U il contest lanciato da BNP Paribas Cardif vinto dalla “Generazione Z”

BNP Paribas Cardif, nel tentativo di innovare sempre di più la propria presenza del mercato assicurativo, sta cercando giovani in grado di partecipare

Come cambia Wikipedia
A Trento nasce la prima laurea per fare previsioni meteo
iPhone: il prossimo costerà caro

BNP Paribas Cardif, nel tentativo di innovare sempre di più la propria presenza del mercato assicurativo, sta cercando giovani in grado di partecipare a progetti connotati da alto tasso tecnologico. Per fare questo ha lanciato #TheIdea4U.

L’innovazione è alla base della concorrenza e del successo e le aziende questo lo sanno benissimo. Per fare ciò, ormai, hanno bisogno di giovani, nati in un mondo già tecnologico e per questo in grado di fornire un grosso apporto ai progetti più ambiziosi.

È quanto è successo, ad esempio, a BNP Paribas Cardif, una tra le più importanti compagnie assicurative in Italia, che ha lanciato TheIdea4U, un contest volto a ricercare giovani intraprendenti tra gli universitari.

La sfida chiedeva ai partecipanti, per la maggior parte Millennials o addirittura rappresentanti della “generazione Z”, di creare un prodotto assicurativo innovativo, in grado di soddisfare non sono le esigenze dei classici clienti ma anche di quelli più giovani.

Per raggiungere tale risultato il progetto vincitore deve rispecchiare la realtà moderna e fornire soluzioni sempre più veloci e allo stesso tempo semplici per ogni situazione.

A vincere il contest TheIdea4U sono state due ragazze, Catalina e Cindy: le due studentesse hanno dato vita a “Healthy Rewards”, un prodotto assicurativo che si pone nella fascia di mercato dedicata alla salute e al benessere.

Il progetto, che si basa sul motto “Prevenire, divertirsi e curarsi” è caratterizzato da

una sorprendente semplicità e chiarezza che rende intuitivo l’utilizzo di un accessorio indossabile che, registrando le abitudini e lo stile di vita di chi lo indossa, mette in contatto gli utenti con professionisti del settore e medici per avere un consulto su come migliorare la propria salute. Il tutto tramite una semplice app.

Vincendo TheIdea4U le due ragazze, che hanno dovuto sfidare numerosi altri giovani concorrenti altrettanto bravi e preparati, si sono aggiudicate la possibilità di uno stage all’interno della Direzione Marketing di BNP Paribas Cardif, un ambiente in linea con le loro aspirazioni e quelle della società che sta cercando nuovi talenti da impiegare nello sviluppo di prodotti innovativi e ad altro tasso tecnologico.

A rispondere a tale esigenza, mettendo in mostra competenze molto superiori rispetto a quelle di lavoratori già da tempo nel settore, i ragazzi della “Generazione Z” hanno dimostrato, ancora una volta, quanto valgano, mettendo a tacere tutte quelle parole che li disegnano come in grado di stare solo davanti ad uno smartphone.

#FacceCaso

Di Lorenzo Maria Lucarelli

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0