Tempo di lettura: 1 Minuti

Una scuola per i terremotati costruita da IKEA!

Una scuola per i terremotati costruita da IKEA!

Da settembre una scuola all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso sarà disponibile per alcuni degli studenti terremotati dello scorso agosto. L’

Nuovo punto del PON: Giovani e patrimonio
Novara propone lo zaino uguale per tutti
Nuovi Surface Microsoft?

Da settembre una scuola all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso sarà disponibile per alcuni degli studenti terremotati dello scorso agosto.

L’inaugurazione della scuola “Alfredo Quaranta” si è svolta a fine maggio e la struttura è pronta per accogliere 60 fra bambini e ragazzi terremotati di Crognaleto, un comune della provincia di Teramo. La struttura prevede la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e secondaria di primo grado.

È sostenibile, costruita con legno lamellare, e vi è anche un ampia presenza di vetrate stile svedese. Ikea infatti si è occupata della costruzione della struttura, che possiamo dire essere suddivisa in due parti.
L’edificio consente di risparmiare sul riscaldamento in inverno e sul condizionamento in estate in quanto è una struttura a classe energetica A4, quindi consuma pochissima energia.

La realizzazione di questo edificio si è svolta in 45 giorni e ciò è un motivo di vanto per Belen Frau, amministratore delegato di IKEA Italia, che sostiene anche che i progetti di questo tipo, quindi svolti per Associazioni No-profit, fanno parte della politica dell’azienda.

Quella di realizzare la scuola infatti, racconta Frau, è un’idea che parte proprio dai dipendenti, che hanno deciso di realizzare qualcosa di davvero utile con il denaro destinato al regalo di Natale.

#FacceCaso

Di Sara Fiori

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0