Tempo di lettura: 3 Minuti


Caserta: scuole messe in sicurezza


Caserta: scuole messe in sicurezza

Gli interventi per la messa in sicurezza e l’adeguamento antisismico dei sei edifici scolastici comunali di Caserta avverranno entro la metà di ottobr

Edward Blum colpisce ancora: Harvard è razzista?
Napoli, il robot è da finale ma la scuola no
Metano e lievito, strani abbinamenti al TG USA 2.0

Gli interventi per la messa in sicurezza e l’adeguamento antisismico dei sei edifici scolastici comunali di Caserta avverranno entro la metà di ottobre. #FacceCaso.

La Giunta Comunale di Caserta metterà in sicurezza diversi edifici scolastici di proprietà comunale. Gli interventi fanno parte del “Piano straordinario per la messa in sicurezza degli edifici” della Direzione Generale per l’Edilizia statale e gli Interventi Speciali del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Gli interventi per la messa in sicurezza e l’adeguamento antisismico dei sei edifici scolastici comunali avverranno entro la metà di ottobre, con la speranza di conciliare nella maniera migliore le esigenze legate ai lavori con quelle didattiche.

“Sono interventi importantissimi che si svolgeranno in tempi rapidi e riguarderanno alcuni degli edifici scolastici le cui condizioni di sicurezza si sono rilevate particolarmente critiche. Abbiamo svolto un ottimo lavoro assieme agli uffici e, soprattutto, ai consiglieri comunali dei diversi quartieri, che ci hanno segnalato le situazioni di particolare emergenza”. Ha spiegato il sindaco di Caserta, Carlo Marino.

“Continua la nostra attività di monitoraggio e di intervento nei confronti di quegli edifici scolastici di proprietà comunale particolarmente meritevoli di lavori strutturali. Il nostro obiettivo, quello del sindaco e dell’intera Amministrazione, è di garantire la massima sicurezza a tutti coloro i quali, alunni, docenti e dipendenti, frequentano la scuola. La priorità assoluta è dare serenità a chi ogni mattina si reca a fare lezione”. Ha aggiunto l’assessore all’Edilizia Scolastica Alessandro Pontillo.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0