Tempo di lettura: 3 Minuti

Spark, e anche Amazon si butta sui social

Spark, e anche Amazon si butta sui social

Con Spark anche il colosso dell’e-commerce si inserisce nella lotta tra piattaforme. Di cosa si tratta e soprattutto, funzionerà? Piccoli passi da gi

Amazon vs Youtube: sfida a colpi di video
Amazon cerca casa: vuole “soggiornare” all’Università
Amazon Go è il supermercato rivoluzionario già realtà

Con Spark anche il colosso dell’e-commerce si inserisce nella lotta tra piattaforme. Di cosa si tratta e soprattutto, funzionerà?

Piccoli passi da gigante. Il passo è Spark, il gigante è Amazon, insieme la combinazione potrebbe anche funzionare.
Forte di un bran consolidato in tutto il mondo ( prima piattaforma per il commercio digitale ), in casa Amazon hanno deciso di proporre il proprio social network sul mercato già “affollato”.

Si tratterà di una sezione della sua app in cui gli utenti/clienti potranno pubblicare e guardare foto o video, immagini capaci di diventare poi punto di partenza per gli acquisti online.

In pratica si tratta di un modo neanche troppo velato di far fare pubblicità dei propri prodotti ai clienti stessi. Di fatto è così perché, utilizzando la branca social, Spark propone di scegliere cinque interessi tra le categorie proposte, come arredamento, sport o altro, e gli argomenti mostrati verteranno proprio in base a tali scelte.

Sarà così facile ritrovarsi foto di altri utenti con indosso la giacca che magari in quel momento stiamo guardando, sempre con il dubbio se comprarla o meno.

Sarà inoltre possibile scrivere commenti, mettere like attraverso un emoji e altro, proprio come i suoi rivali.

Al momento è riservata alla versione americana, ma presto sbarcherà ovunque. Siete curiosi di utilizzarla?

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0