Tempo di lettura: 2 Minuti


Marina: l’app che ti fa risparmiare su ombrellone e lettini


Marina: l’app che ti fa risparmiare su ombrellone e lettini

Marina dà ai clienti stagionali degli stabilimenti balneari la possibilità di guadagnare mettendo in condivisione il proprio ombrellone. #FacceCaso.

Libri Come : dal 15 al 18 Marzo Roma incontrerà libri, autori e lettori all’Auditorium
Seek : l’app che riconosce piante e animali
COVID ROOM: l’e-clubbing made in Italy compie un anno!

Marina dà ai clienti stagionali degli stabilimenti balneari la possibilità di guadagnare mettendo in condivisione il proprio ombrellone. #FacceCaso.

Marina è una start up che consente ai gestori degli stabilimenti balneari della riviera romagnola di ricevere prenotazioni degli ombrelloni online, ma non solo. Sviluppata a Cesenalab, l’incubatole dell’università di Bologna, l’app nasce dall’idea di tre giovani amici: Andrea Pagliarini, Davide Santolini e Jader Zani.

Marina dà ai clienti stagionali degli stabilimenti balneari la possibilità di guadagnare mettendo in condivisione il proprio ombrellone nei giorni in cui non lo utilizzano e ai bagnanti l’opportunità di trascorrere una giornata al mare a prezzo ridotto.

“Inizialmente volevamo testare il nostro modello di sharing economy degli ombrelloni su un numero molto limitato di bagni, ma le tantissime richieste e l’interesse generato a giugno ci hanno portato a estendere il servizio a tanti altri stabilimenti a inserire molte nuove funzionalità, grazie ai consigli dei gestori dei bagni che ci hanno supportato in questa fase di test. Abbiamo deciso quindi di rendere disponibile l’applicazione in questi due mesi di grande affluenza perché è molto frequente, in questo periodo, vedere ombrelloni vuoti che non possono essere sfruttati perché di proprietà di clienti stagionali”. Spiegano Andrea, Davide e Jader.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0