Tempo di lettura: 1 Minuti

Oculus Rift, in arrivo quello economico da 200 dollari

Oculus Rift, in arrivo quello economico da 200 dollari

Facebook dovrebbe presentare entro il 2017 un modello dell’ Oculus più commerciale. Prezzo “solo” 200 dollari. L’indiscrezione parte da Bloomberg: Fa

Potrebbe arrivare un altro iPhone SE
“S.P.Q.R”: la mappa amica degli studenti
Sapienza: cos’è il bonus famiglia?

Facebook dovrebbe presentare entro il 2017 un modello dell’ Oculus più commerciale. Prezzo “solo” 200 dollari.

L’indiscrezione parte da Bloomberg: Facebook lancerà una versione economica dell’ Oculus Rift.
Si tratterebbe di un dispositivo wireless VR dal prezzo accessibile, 200 dollari, progettato per colmare il divario economico tra il prodotto di Menlo Park e alcuni più economici come il Gear VR.

Il suo modo di operare sarà totalmente indipendente, il cui nome in codice sarebbe “Pacific”. L’indiscrezione continua riferendosi a una “versione più compatta del Rift, con un peso inferiore a quello del Gear VR”.

Non servirebbe quindi collegarsi a telefoni o computer per utilizzarla.
Il portavoce dell’Oculus, Alan Cooper, ha smorzato i toni senza negare: “Non abbiamo un prodotto da svelare in questo momento, ma possiamo confermare che stiamo realizzando diversi investimenti tecnologici significativi nella categoria della VR autonoma”.

L’interfaccia più simile al Samsung Gear invece, controllabile con telecomando wireless, oltre alla possibilità di essere alimentato da un chip Snapdragon di Qualcomm, in modo da renderlo più potente.

Il 2018 probabilmente sarà il suo anno, ma riuscirà a trasformare l’Oculus in un prodotto più commerciale?

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0