Tempo di lettura: 2 Minuti

Ryanair, che combini? Cancellati 2000 voli

Ryanair, che combini? Cancellati 2000 voli

Fino a ottobre la Ryanair taglierà duemila e passa voli. Il tutto nasce dalla necessità di smaltire le ferie dei dipendenti. Rimane un bel guaio… Una

Vero è la nuova app del momento
Addio (o quasi) a Snack grassi nelle macchinette
Mense Biologiche nelle scuole con un emendamento alla Manovrina

Fino a ottobre la Ryanair taglierà duemila e passa voli. Il tutto nasce dalla necessità di smaltire le ferie dei dipendenti. Rimane un bel guaio…

Una serie di motivazioni hanno spinto Ryanair a una decisione che creerà non pochi problemi a molti viaggiatori.
Fino a ottobre oltre duemila voli spariranno dai radar. Le cause sarebbero varie: scioperi, condizioni meteo sfavorevoli e obblighi di congedo per piloti ed equipaggio.

La motivazione ufficiale rilasciata è questa: “Decisione per migliorare la puntualità”.
La diminuzione del traffico aereo toccherà all’incirca 50 voli al giorno per sei settimane. Una questione fortemente riportata è il fatto che il tasso di puntualità si fosse recentemente sospinto sotto l’80%, soglia di qualità minima.
Tra le tante motivazioni dietro questa scelta c’è chiaramente forte la necessità di ferie per i dipendenti che hanno lavorato a ritmi forsennato tutta l’estate.

La società minimizza i problemi, dichiarando che tale riduzione equivale a “meno del 2 per cento dei voli totali, quasi 2.500 Al giorno”.

La rabbia dei clienti è comunque esplosa, soprattutto tra quelli che già avevano acquistato i biglietti, e che probabilmente saranno rimborsati. O almeno si spera.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0