Tempo di lettura: 2 Minuti

Edodacapo e Paul Giorgi insieme nel nuovo singolo “Seicomelamiaex”

Edodacapo e Paul Giorgi insieme nel nuovo singolo “Seicomelamiaex”

Nuova release per Edodacapo, che pubblica oggi venerdì 19 novembre, “Seicomelamiaex”, un singolo in collaborazione con Paul Giorgi. Deposito Zero Stu

FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo singolo di Sesto
Il nuovo singolo di Novecento è un bel mix di emozioni: fuori ora “Tonno”
“Animali”: ecco il video del brano d’esordio di Mille

Nuova release per Edodacapo, che pubblica oggi venerdì 19 novembre, “Seicomelamiaex”, un singolo in collaborazione con Paul Giorgi.

Deposito Zero Studios e Le Siepi Dischi presentano seicomelamiaex nuovo singolo nato dall’incontro di due artisti tra i più promettenti della nuova scena indipendente italiana: Edodacapo e Paul Giorgi. Il brano, carico di freschezza e ironia, è prodotto da Francesco Ponz per Deposito Zero Studios e distribuito da The Orchard.

“’seicomelamiaex’ significa che sei diventat* come tutte le altre persone. Prima avevi un posto speciale nel mio cuore, nella mia testa, nella mia anima. Ora sei semplicemente un* qualunque. E te lo dico mentre torno a casa mia. Vado via dal tuo letto e mi incammino, in una strada vuota, deserta. Più cammino, più aumentano i chilometri di distanza che ci separano. Corro. Corro. Corro più veloce dei problemi che mi hai buttato addosso. Corro dal pericolo che mi rappresenti. Corro via da te” – Edodacapo

CREDITS
Testo: EDODACAPO, Paul Giorgi
Musica: Francesco Ponz
Produzione: Francesco Ponz
Mixing: Mattia ‘Matta’ Dallara
Mastering: Tommy Bianchi
Copertina & artwork: Alessandra Bruni (allissand)
Grafiche e social media: Chiara Belletti
Foto: Luca Ortolani
Label: Deposito Zero Studios // Le Siepi Dischi
Distribuito da: The Orchard

Chi è Edodacapo

Edodacapo è Edoardo Trombettieri, cantautore tarantino classe 1996. Negli ultimi anni ha pubblicato un album in italiano con un gruppo indipendente e un EP in inglese da solista, prodotto da lui in prima persona all’estero circa un anno e mezzo fa. Dopo l’esperienza da busker per le strade di Salonicco e Bologna, ora è pronto a iniziare un’avventura totalmente nuova, scrivendo da solo in italiano, per la prima volta.
Dopo l’esordio con “Mille Cose” e il secondo singolo “Tutti i musei che non abbiamo visto”, prodotti entrambi da Pietro Paroletti in arte Golden Years, da luglio 2021 lancia i brani “In città” e “Divento matto” grazie ad una collaborazione stretta con Deposito Zero Studios di Forlì, affidando la produzione a Francesco ‘Ponz’ Pontillo che curerà la produzione di tutti i brani successivi. Il 17 settembre apre il concerto degli España Circo Este al Jump Festival di Forlì.

Chi è Paul Giorgi

Paul Giorgi nasce il 19 maggio del 1995 ad Ascoli Piceno nelle Marche. Inizia a fare musica all’età di 5 anni. Esce dalle superiori e, nonostante la passione per la musica, si iscrive a ingegneria. Nel frattempo, però, si diploma anche in chitarra con la Music Academy e un giorno si imbatte per caso in un concorso musicale nel quale vince una borso di studio per autori al Cet di Mogol. Nel mentre, la carriera universitaria va male e la lascia per dedicarsi completamente alla musica nel duplice ruolo di cantautore e produttore per altri artisti della sua città. Nel 2020, rimasto a casa il più del suo tempo per un virus diffuso su scala globale, scrive e registra un album “animalesco” che verrà seguito dall’ennesima etichetta indipendente e che vedrà la luce nel corso di quest’anno

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0