Tempo di lettura: 2 Minuti

Ma quanto volano i sondaggi di Instagram?

Ma quanto volano i sondaggi di Instagram?

L’introduzione dei sondaggi sul social non è uscita da neanche due giorni. Eppure sta impazzando su tutte le Stories della piattaforma. Sondaggi, son

Spotify: to music and beyond!
Il Garante della privacy contro Facebook e Whatsapp
Il castello di Vicari apre le porte all’alternanza scuola-lavoro

L’introduzione dei sondaggi sul social non è uscita da neanche due giorni. Eppure sta impazzando su tutte le Stories della piattaforma.

Sondaggi, sondaggi OVUNQUE. Se aprite Instagram e scorrete le storie dei vostri amici ne troverete a palate, oppure sarete voi stessi a pubblicarli. Si tratta dell’ultima innovazione dell’app.
Per la prima volta infatti gli utenti possono interagire direttamente tramite le Stories. Un nuovo strumento che permette di creare un sondaggio come se fosse uno sticker, da qualsiasi foto o video. Dopo averlo scattato si scrive la domanda e si scelgono i testi delle tue risposte offerte. Ai followers appariranno in live i risultati in percentuali del “ballottaggio”.

Equilibri in tempo reali e dati per colui che pubblica, che saprà esattamente chi e cosa è stato votato, nella massima trasparenza. Questa funzionalità ha potenzialità infinite: un sondaggio in campo editoriale, pubblicitario, ma anche di marketing semplice o qualcosa di ironico. È possibile dare un che di divertente, oppure spingere su tematiche forti.

In poche parole Instagram ha fatto sì che potessimo diventare tutti un centro statistiche Istat. Tutto ciò è bellissimo.
P.s: in aggiunta di questa che è la novità principale, l’aggiornamento ha introdotto altre nuove caratteristiche.
Ci sarà lo strumento “contagocce” per colorare testi e pennelli e un altro di allineamento testi e adesivi.

Enjoy!

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0