Tempo di lettura: 2 Minuti

Alto Adige al top in matematica e scienze naturali


Alto Adige al top in matematica e scienze naturali


Nonostante tutto la media d’istruzione altoatesina rimane inferiore rispetto a quelli delle scuole tedesche e ladine. #FacceCaso. L’ Alto Adige detie

Ci sono altri problemi con questo nuovo iPhone
Il giorno dell’esame
Al via FameLab, il talent degli scienziati

Nonostante tutto la media d’istruzione altoatesina rimane inferiore rispetto a quelli delle scuole tedesche e ladine. #FacceCaso.

L’ Alto Adige detiene un primato interessante. In matematica e scienze naturali gli studenti di quelle zone hanno ottenuto risultati migliori rispetto a quelli della media italiana.

Nonostante tutto la media d’istruzione altoatesina rimane inferiore rispetto a quelli delle scuole tedesche e ladine.

“Come emerge in tutte le ricerche basate su prove standardizzate (Invalsi, Ocse, Iea), la popolazione studentesca della scuola in lingua italiana presenta tratti di complessità superiori a quelli delle scuole degli altri due gruppi linguistici. La complessità incide anche su alcuni risultati osservati”. Chiarisce Luisanna Fiorini del Servizio di valutazione.

Rispetto alla tendenza nazionale e internazionale, che vede gli studenti 15enni in peggioramento rispetto ai risultati di scienze, gli allievi della scuola in lingua italiana invertono la tendenza, migliorando di ben 12 punti rispetto al 2012. Le cose vanno ancora meglio in matematica dove gli studenti migliorano di 17 punti. Nella competenza di lettura migliorano di 20 punti.

“Si riduce fortemente il divario di risultato tra la scuola di lingua italiana e tedesca. La scuola in lingua italiana conferma quindi la sua capacità di essere inclusiva, senza però ridurre le possibilità formative e di risultato dei propri studenti, per tutti e per ciascuno”. Ha evidenziato Fiorini.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0