Tempo di lettura: 1 Minuti

I social fanno male, e lo dice Facebook

I social fanno male, e lo dice Facebook

Prima ammissione da parte della società stessa: “Vero, i social fanno male ”. Questo segue la recente dichiarazione di un ex dirigente. I social fann

Mondiali 2018: 10 espressioni inglesi da sapere
Atti di antisemitismo in Francia e non è neanche la prima volta…
Assassin’s Creed, ecco il parco a tema!

Prima ammissione da parte della società stessa: “Vero, i social fanno male ”. Questo segue la recente dichiarazione di un ex dirigente.

I social fanno male , e stavolta non c’entrano ex dirigenti ( Qui la dichiarazione ) o psicologi vari. Un’affermazione forte, ma che sorprende ancora di più sapendo la fonte che l’ha dichiarata. Facebook stessa.
Un articolo firmato da David Ginsberg e Moira Burke, ricercatori di Facebook, analizza gli effetti negativi dei social sulle persone, in particolare del loro luogo di lavoro.

Tema di fondo è: “Connessi, ma soli” l’effetto fondamentale del social, analizzato anche nel 2012 dalla psicologa Sherry Turkle, quando nelle librerie uscì il suo “Alone Together: Why We Expect More from Technology and Less from Each Other”.
Gli attacchi si sono susseguiti negli anni toccando figure di ogni genere, tra cui ex altissimi membri di Facebook stesso. Ed è un discorso che, sia chiaro, non vale solo per questa piattaforma, ma pressocchè per tutte quante.

Tornando ai due ricercatori, essi espongono queste tesi e altre ancora, sia in merito ai danni, ma anche ai benefici di tali tecnologie.
Poi una dichiarazione: “Stiamo lavorando per rendere Facebook un mezzo per interagire e meno un luogo dove passare il tempo. Di recente abbiamo investito un milione di dollari per capire meglio la relazione fra media tecnologici, crescita dei giovani e benessere”.

Insomma, qualcosa scricchiola sotto l’universo social, e si comincia a trattarlo come se fosse una malattia da cui si va curati. Anche qui non sono tutte rose e fiori.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0