Tempo di lettura: 2 Minuti

Alla scoperta della Scuola Romana dei Fumetti

Alla scoperta della Scuola Romana dei Fumetti

I Fumetti al centro di questo progetto, con un percorso formativo accompagnati da grandi autori e interpreti. E con i numerosi corsi il disegno divent

Social e droga non sono poi così lontani, un nuovo trend?
Inflighto : il tuo viaggio in aereo non sarà più lo stesso
Jobby: l’app che ti aiuta a trovare lavoro

I Fumetti al centro di questo progetto, con un percorso formativo accompagnati da grandi autori e interpreti. E con i numerosi corsi il disegno diventa accademia.

Fumetti di ogni genere e forma. Dagli insegnamenti ai bambini a quelli specializzati da università. Si tratta della SRF, fondata ormai venti anni fa Giancarlo Caracuzzo (Dupuis, Marvel), Paolo Morales (Bonelli, storyboard artist), Massimo Rotundo (Bonelli, Delcourt), Stefano Santarelli (Cartoni RAI, Bonelli) e Massimo Vincenti (Cartoni RAI, Bonelli).

Una scuola d’autori, che si pone l’obbiettivo di insegnare e specializzare un’arte nobile e prosperosa come quella del fumetto.
Al suo interno sono offerti numerosi corsi.
Da quello di Disegno e Tecnica del Fumetto in cui, attraverso un percorso formativo triennale e un Biennio Specialistico Digitale, a molti altri. Disegno, inchiostrazione e colore, ma anche dalla matita al computer o i corsi di manga. Si tratta di lezioni bisettimanali, integrate da un laboratorio (facoltativo) e dalla possibilità di frequentare liberamente l’aula studenti dove poter esercitarsi.

Al termine di ogni anno accademico vengono proposti agli allievi obiettivi quali mostre, pubblicazione sul magazine SRF o cortometraggio in animazione.
I corsi sono rivolti a varie fasce d’età, dai 6 anni in su divisi per categorie. Una grande opportunità per gli appassionati del genere di poter trasformare tale passione in mestiere riconosciuto.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0