Tempo di lettura: 2 Minuti

La Moda del Caso: Vintage System

La Moda del Caso: Vintage System

Vintage System è il nome del primo corso europeo dedicato al mondo del vintage. L’esperto in questo campo, sarà una delle professioni più richieste de

Pranzo a scuola, va di moda il self-service. E la mensa…
L’angolo della fuga: Nella mente di un folle
Il sistema scuola ha retto al terremoto del Centro Italia: il “tasso di autocontenimento” non crolla

Vintage System è il nome del primo corso europeo dedicato al mondo del vintage. L’esperto in questo campo, sarà una delle professioni più richieste del 2018.

Grazie ad un’iniziativa dello IED di Milano, si potrà far parte del Vintage System, che formerà gli studenti per la professione più esclusiva dell’anno in Italia, ma già abbastanza affermata all’estero.

Un esperto del settore moda, in particolare della sezione del vintage, che lavora a stretto contatto con le aziende, è sempre informato, conosce tessuti, marchi, tendenze in corso, ma soprattutto quelle passate che possono tornare da un momento all’altro, la storia del costume e tutte le sfaccettature del mondo della moda.

All’interno del corso, la storia della moda e il marketing, saranno fondamentali per capire e spiegare perché determinate mode di determinati decenni tornano e in che modo si manifestano, in quanto tramite la moda è possibile raccontare la storia.

Per essere vintage, un capo o un accessorio deve avere tra i venti e i venticinque anni. Deve invecchiare bene, dunque, essere amico del tempo.

Le tante mode passate possono essere combinate insieme. Un po’ di anni 50 li, anni 30 là ed il gioco è fatto. Avere il prima e il dopo addosso, è una cosa che pochi riescono a combinare in maniera perfetta, ma tutti possono sperimentare. E soprattutto sbagliare è concesso.

Il vintage è importante, perché qualsiasi designer prende ispirazione dal passato. Fantasie, merletti, tipologie di colletti, maniche, colori. Elementi del passato che servono ad aprire gli occhi sul futuro.

Infatti la moda stessa è demodé. Non si stacca mai da passato, lo usa in favore della nascita di qualcosa di nuovo.

Perciò è vintage sinonimo di retrò? No. Nel 2018, vintage è sinonimo di studio, opportunità e lavoro.

“È vintage”, è una frase che fa sentire esclusivi, pensate dire “il mio lavoro è l’esperto di vintage”.

#FacceCaso.

Di Anna Foddai

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0