Tempo di lettura: 2 Minuti

Docente disabile salvata dai suoi alunni

Docente disabile salvata dai suoi alunni

La sua assenza aveva allarmato i ragazzi, considerando che lei non mancava mai a scuola. #FacceCaso. Ti racconto una storia incredibile. Una docente

Le 10 scuole più stravaganti del pianeta
Scuola, abbiamo un problema
L’Università di Bologna diventa sempre più internazionale

La sua assenza aveva allarmato i ragazzi, considerando che lei non mancava mai a scuola. #FacceCaso.

Ti racconto una storia incredibile. Una docente disabile per problemi motori, di 50 anni, si è sentita male in casa e i suoi studenti, dopo 48 ore, sono andati a cercarla trovandola agonizzante. 

I ragazzi eroi l’hanno portata in ospedale salvandola. I protagonisti della vicenda frequentano l’istituto Cesaro di Torre Annunziata (Napoli) ed hanno un legame speciale con la loro prof. La sua assenza aveva allarmato i ragazzi, considerando che lei non mancava mai a scuola. 

Gli studenti si sono recati a Vico Equense, in costiera sorrentina, dove vive la professoressa. Non ricevendo risposta al citofono, i ragazzi hanno deciso di chiamare i carabinieri.

Solo così si è scoperto che la donna era a terra, priva di sensi a causa di un malore, e non riusciva a muoversi. 

La donna è stata trasportata immediatamente in ospedale.

“Le sue lezioni sono racconti nei quali ci presenta ogni giorno un personaggio diverso, come se lo avessimo con noi in aula”, spiega Alfonso, uno dei suoi studenti.

“Speriamo torni presto” si augurano i ragazzi. 

#FacceCaso. 

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0