Kali: la cagnolina che ha aiutato una studentessa a laurearsi

Kali: la cagnolina che ha aiutato una studentessa a laurearsi

Tiffany e la sua cagnolina hanno frequentato insieme il corso di addestramento che ha trasformato Kali in un cane di servizio certificato.  #FacceCaso

A Trento nasce la prima laurea per fare previsioni meteo
Torna l’open day di SAP University Alliances Program
Sessione alle porte? Gli studenti cantano Despacito sul web

Tiffany e la sua cagnolina hanno frequentato insieme il corso di addestramento che ha trasformato Kali in un cane di servizio certificato.  #FacceCaso.

La Florida International University ha inventato uno speciale riconoscimento per una Pit Bull che ormai è diventata famosa.

Kali è la cagnolina di Tiffany, una ragazza che si è appena laureata ma che durante il primo semestre ha scoperto di avere una malattia che ha dovuto imparare a gestire per poter continuare a studiare. 

Tiffany e la sua cagnolina hanno frequentato insieme il corso di addestramento che ha trasformato Kali in un cane di servizio certificato.

Da quel momento in poi, le due sono diventate inseparabili e Kali l’ha accompagnata a tutte le lezioni universitarie, fino al conseguimento della laurea in ingegneria meccanica.

Kali è stata una studentessa modello e la sua presenza in classe ha reso pià facile socializzare per Tiffany.

“Kali ha più amici di me!”, ha raccontato la ragazza. “Non credo che avrei avuto lo stesso successo negli studi se non fosse stato per lei”.

L’ennesima testimonianza che i cani possano essere di aiuto ai loro amici padroni, sia malati che non.

“Kali è il primo cane a ricevere un attestato universitario per il suo lavoro e ora abbiamo creato un premio speciale per i cani con il certificato di servizio, che aiutano i nostri studenti a frequentare le lezioni”. Ha fatto sapere il rettore.

Tiffany è stata assunta dalla Boeing a Seattle come ingegnere. Si trasferirà lì con la sua amica Kali. Complimenti ad entrambe!

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0