Tempo di lettura: 3 Minuti

5 corsi di Laurea che non ti aspetti – Università straniere

5 corsi di Laurea che non ti aspetti – Università straniere

Dopo avervi illustrato le 5 lauree più particolari esistenti in italia, proseguiamo guardando alle università straniere dove c'è veramente spazio per

Esercito e Sapienza: accordo sulla scuola di specializzazione
All’università tra Italia e Cina
Che succede ai giovani d’oggi? Sono un po’ più bamboccioni

Dopo avervi illustrato le 5 lauree più particolari esistenti in italia, proseguiamo guardando alle università straniere dove c’è veramente spazio per tutti.

Sono molti i ragazzi che decidono di partire e lasciare il Bel Paese per continuare gli studi all’estero, in università straniere. I motivi sono diversi, dal desiderio di partire, la mancanza della laurea desiderata o il metodo di studio utilizzato.

Bisogna dire, però, che i corsi di laurea frequentabili all’estero che stiamo per farvi conoscere sono veramente particolari, anche troppo.

Ecco le 5 lauree più particolari da frequentare in università straniere scelte da FacceCaso:

  •  Laurea in impacchettamento: l’università americana Wisconsin-Stout University ha all’attivo un corso di laurea per diventare impacchettatori professionisti. Gli studenti non saranno dei semplici impacchettatori ma conosceranno, tra l’altro, il design del pacchetto, il business e i metodi di vendita dell’oggetto impacchettato.
  • Laurea di management di sport con i terreni erbosi: diverse università straniere, tra cui l’Università di Rhode Island e l’Ohio State University, offrono un corso in gestione dei campi in erba dove si svolgono ad esempio il golf, il calcio, l’hockey sul prato. Una laurea da non sottovalutare dato che alcuni di questi sport sono tra i più ricchi e seguiti al mondo.
  • Laurea in tata professionista: questa volta non si tratta di una laurea particolare per il lavoro a cui prepara ma per il fatto che all’estero il lavoro della tata è visto, a ragione, come una professione vera e propria che necessita di conoscenze, titoli e preparazione.
  • Laurea in casinò: la Drexel University di Philadelphia prevede un corso di laurea per chi vuole intraprendere una ricca carriera nello sfarzoso mondo dei casinò. La laurea spazia dalle conoscenze sulle strutture al controllo e gestione dei giochi e dei giocatori.
  • Laurea in morte: non certo tra le lauree più allegre ma pur sempre una laurea utile dato che la morte è un momento inevitabile. Tanto vale allora avere dei professionisti in grado di conoscere le tecniche dell’imbalsamazione come anche la gestione di un funerale e la preparazione della cerimonia funebre.

Voi che ne pensate, vi iscrivereste mai ad una di queste lauree?

#FacceCaso

Di Lorenzo Maria Lucarelli

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0