Tempo di lettura: 1 Minuti

Vacanze col covid? No worries giovany… abbiamo qualche tips per voi!

Vacanze col covid? No worries giovany… abbiamo qualche tips per voi!

Partire per le vacanze sembra infinitamente complicato di questi tempi ed è per questo che abbiamo qualche tips! Che dire, #FacceCaso! L’estate 2021

Birra Corona, storia di una crisi in cui il nome non c’entra nulla!
Lavorare d’estate grazie ad Unicredit: perchè no?!
Un accordo tra FlixBus e Babbel: imparare lingue direttamente sui pullman

Partire per le vacanze sembra infinitamente complicato di questi tempi ed è per questo che abbiamo qualche tips! Che dire, #FacceCaso!

L’estate 2021 è alle porte, ma neanche quest’anno il covid ci lascerà liberi come eravamo abituati ad essere. Si può però tornare a viaggiare, utilizzando alcuni piccoli tricks che vi aiuteranno a non trovarvi in situazioni di rischio.

Per prima cosa è bene scegliere se si vuole andare all’estero o se si preferisce visitare la nostra meravigliosa Italia.
Finché restiamo in zona bianca, é possibile muoversi su tutto il territorio nazionale senza necessità di tamponi o certificazioni covid. Soluzione zero sbatti, ma spesso non la preferita dai ragazzi.

Se nella vostra mente sognate il mare greco o i ristoranti spagnoli (o qualsiasi altra meta al di fuori dell’italia) dovrete sicuramente prestare più attenzione ad alcuni dettagli.
Innanzitutto munitevi del lasciapassare dell’estate, l’ambitissimo green pass: ma come ottenerlo?

Dopo 14 giorni dalla seconda dose di vaccino (o dalla dose unica di JJ) avrete diritto al green pass. Ma se questo non è il vostro caso potete comunque rimediare eseguendo un tampone: molecolare o antigenico sono – generalmente – entrambi accettati. Ricordate che vi servirà un tampone negativo all’andata e uno al ritorno!

Paese che vai, usanza che trovi… o meglio: certificazione che trovi. Ogni nazione prevede che i turisti compilino dei format online per entrare nel paese. Non dimenticateveli: senza non potrete accedere al paese da voi scelto e rischiate anche di pagare salatissime multe!

La chiave di una vacanza serena di questi tempi sono organizzazione e prudenza. Prendete tutte le informazioni necessarie sul sito del ministero degli esteri. Nella sezione “viaggiare sicuri” potete selezionare la vostra destinazione e procurarvi tutto il necessario.

Non dimenticate la prudenza a casa, il covid esiste ancora e non possiamo ricordarcelo. Ma intanto, giovany, è tempo di godersi il mondo (muniti di certificati).

See you on vacation…

#FacceCaso

Di Martina Borrello

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0