Manifesto: torna il festival dell’elettronica

Manifesto: torna il festival dell’elettronica

Torna al Monk di Roma il Manifesto Festival, dove elettronica, folk e culture around the world trovano la loro espressione. Vi piacciono la musica el

Emma Strada: la prima inegnere donna in Italia e in Europa
Magazine esclusivi nell’”edicola” di Outside Gallery
James Tissot per la prima volta in Italia

Torna al Monk di Roma il Manifesto Festival, dove elettronica, folk e culture around the world trovano la loro espressione.

Vi piacciono la musica elettronica e la sperimentazione? Allora ho la serata che fa per voi. Parliamo del Manifesto Festival, che si terrà al Monk il 23 e il 24 Marzo. È un festival che è arrivato, ormai, alla terza edizione e ha come fine principale quello di fondere la musica elettronica con la sperimentazione, i nuovi sound e dj emergenti.

Non troverete solo questo, troverete anche mostre, presentazioni e incontri con gli artisti. E proprio loro sono i protagonisti del festival, nazionali ed internazionali. Affermati ed emergenti. Se amate questo tipo di musica avete trovato cosa fare il prossimo weekend.

I nomi che sono stati presentati sono tanti e variegati, da Alessandro Cortini, italiano trapiantato in America a Jhon Montoya, compositore e violinista colombiano che vive in Italia. Perché lo spirito del festival è esattamente questo, fondere l’elettronica italiana con il folk e altri generi da molte parti del mondo. Parliamo anche di storie importanti, come quella di Omar Souleyman, un musicista siriano scappato dal suo paese e rifugiatosi in Turchia. Omar ha iniziato come musicista ai matrimoni e da lì ha preso ispirazione per la sua musica, un insieme di folklore siriano e di elettronica. #Pazzesco

L’ingresso è riservato ai soci con la tessera ARCI (che può essere comunque richiesta tramite un form internet prima dell’evento) e ci sono pacchetti per partecipare ad una sola serata o a tutto il festival. Il biglietto singolo viene 13€ mentre l’abbonamento 20€ e per richiedere la tessera basta andare qui, sul sito dell’host dell’evento, il Monk.

Manifesto è un festival versatile che potrebbe piacervi a prescindere dalla vostra passione per la musica elettronica. Lo spirito è quello di imparare cose nuove, di scoprire nuovi generi e soprattutto di divertirsi.

#FacceCaso

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0