Tempo di lettura: 3 Minuti

Mobile ticketing ?  A Bologna esiste!

Mobile ticketing ? A Bologna esiste!

La versione definitiva dell’app sarà scaricabile attraverso il sito Tper entro la metà di aprile. La speranza è che a breve sarà possibile acquistare

Preghiera in aula, prof “messa in croce” dalle critiche
A Ravenna studenti stranieri per una Talent House
Che la scuola abbia inizio! Sì, ma senza professori..

La versione definitiva dell’app sarà scaricabile attraverso il sito Tper entro la metà di aprile. La speranza è che a breve sarà possibile acquistare il biglietto urbano anche a Ferrara. #FacceCaso.

Studente fuorisede, sto per darti una grande notizia. Prendere il treno o il bus per tornare a casa non è mai stato così semplice. Bologna ha dato il via al mobile ticketing su scala regionale in grado di consentire l’acquisto del biglietto e la validazione a bordo dal tuo smartphone.

I servizi di Mobile Ticketing contribuiscono a rendere più semplici gli spostamenti di tutti i giorni per poter vivere la città in modo sempre più innovativo e smart. Grazie a questa funzionalità, attiva in numerose città italiane, è possibile acquistare il biglietto dell’autobus e non solo sul tuo smartphone.

L’app, a cura di Tper, ha tre obiettivi fondamentali:

  • facilità e l’immediatezza di utilizzo
  • la tua sicurezza nella gestione dei dati e di fronte al rischio di contraffazioni
  • la possibilità di effettuare la validazione obbligatoria prevista dalla normativa vigente

La versione definitiva dell’app per il mobile ticketing sarà scaricabile attraverso il sito Tper entro la metà di aprile. La speranza è che a breve sarà possibile acquistare il biglietto urbano anche a Ferrara.

La nuova app ti permetterà di comprare un biglietto urbano a tempo e tra qualche tempo, perché no, il tuo smartphone sostituirà completamente la tessera “MiMuovo” tradizionale.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0