Tempo di lettura: 3 Minuti

Doppio lavoro nonostante il full time: 411 professori sotto inchiesta

Doppio lavoro nonostante il full time: 411 professori sotto inchiesta

Indagine della Guardia di Finanza su professori dei dipartimenti di quasi ogni facoltà. Professori...doppiogiochisti! È la storia che sta spopolando

SmartLens : arriva Shazam per il mondo visivo
Taranto: accordo tra Comune e Università per l’utilizzo degli impianti sportivi
Tinder U sbarca in USA

Indagine della Guardia di Finanza su professori dei dipartimenti di quasi ogni facoltà.

Professori…doppiogiochisti! È la storia che sta spopolando grazie alla ricerca della Guardia di Finanza, che ha smascherato quasi mezzo migliaio di furbetti…Sebbene avessero optato per il tempo pieno, infatti, 411 docenti si dedicavano ad altre attività lucrative. È risaputo che nel caso si scelga un’attività full time, non si possa svolgerne un’altra, se non con esplicita autorizzazione del rettore.

L’indagine della Gdf sta evidenziando che la popolarità del “vizio” si stia estendendo a macchia di leopardo, tant’è che nel pentolone sono finiti insegnanti di Ingegneria, Architettura, Fisica, Economia, Medicina, Giurisprudenza.

Ma da dove provengono i “doppiogiochisti” ? Come riporta Il Messaggero, molti docenti bollati insegnano in Atenei del nord, a partire dalla Lombardia che guida questo triste ranking con ben 60 casi. A seguire, con rispettivamente 49 e 38, la Campania ed il Lazio.

Al momento ci sono già richieste per 42 milioni di euro a 172 professori ma, secondo le Fiamme Gialle, alla fine si finta di arrivare almeno al doppio della cifra già accertata.
L’obiettivo ora è tanare più furbetti possibili, con un’intensificazione dei controlli in quelle attività che un professore potrebbe delegare ad assistenti, concentrandosi sul proprio secondo lavoro: sto parlando di corsi di formazione, ricerca e aggiornamento scientifico, orientamento, tutorato e verifica dell’apprendimento.

Non resta che fare un in bocca al lupo a chi si occuperà dell’indagine, nella speranza far trionfare ancora una volta la legalità.

Psss, te ne avevamo parlato anche qui.

#FacceCaso

Di Emanuele Caviglia

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0