Tempo di lettura: 1 Minuti

Un’università unica in Toscana non è utopia

Un’università unica in Toscana non è utopia

Un modello di università in stile California, Ateneo che copra per la Toscana insieme Pisa, Siena e Firenze. Il progetto non è così infattibile… L’Un

Accordo raggiunto tra Thales Alenia Space e UniTo: due realtà unite per la ricerca spaziale
Bologna e l’educazione: città divisa tra proteste ed idee creative
Walmart paga l’università ai dipendenti

Un modello di università in stile California, Ateneo che copra per la Toscana insieme Pisa, Siena e Firenze. Il progetto non è così infattibile…

L’Università della Toscana. Potrebbe essere il nome di una proposta accademica unificata nella regione, sul modello universitario californiano.

Sarebbe un modo per rafforzarsi tutti a livello internazionale. Lo dice il rettore di UniFi, Luigi Dei, parlando in Senato Accademico insieme ai colleghi di Pisa e Siena, Paolo Maria Mancarella e Francesco Frati: “Da un po’ di tempo ci presentiamo sempre insieme, come sistema universitario toscano: eravamo insieme poco tempo fa a Bruxelles, siamo insieme ora, saremo insieme l’estate prossima per i bandi di dottorato. Non sarebbe una cattiva idea arrivare, un giorno, a prendere a modello l’Università della California e diventare anche noi un solo Ateneo, l’Università della Toscana”.

Si va oltre i sogni e le semplici battute, per ipotizzare una realtà accademica uniformata che ricopra tutta la Toscana. Tant’è che al tavolo, dove siete anche la vice presidente regionale Monica Barni, quest’ultima afferma: “In realtà è una questione di nome, perché l’Università unica la stiamo già facendo senza dirlo”.

Un progetto che quindi qualcosa più di semplici proposte. Non è un caso che l’occasione per parlare di ciò sia stata la presentazione del progetto di riforma della formazione medica.
Dalle parole i tre atenei potrebbero quindi presto passare ai fatti.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0