Tempo di lettura: 1 Minuti

Cosenza: ragazzo da fuoco al portone della scuola

Cosenza: ragazzo da fuoco al portone della scuola

La relazione dei carabinieri è stata immediatamente inviata al capo della procura di Cosenza Spagnuolo e al sostituto Tridico. I fatti sono stati rico

Breaking Bad diventa un film?
A scuola di…Biliardo!
La cultura europea delle vacanze

La relazione dei carabinieri è stata immediatamente inviata al capo della procura di Cosenza Spagnuolo e al sostituto Tridico. I fatti sono stati ricostruiti magistralmente. #FacceCaso. 

Dopo 24 ore di indagini i carabinieri sono riusciti ad individuare il colpevole. Uno studente, dopo aver messo fuori uso una telecamera di videosorveglianza e credendo di averla fatta franca, ha appicciato il fuoco al portone di un liceo di Cosenza. 

Dopo aver valutato le immagini registrate dalle telecamere installate su alcuni muri che recintano gli stabili del quartiere, incrociando i fotogrammi, è stato possibile identificare il volto del colpevole. 

La relazione dei carabinieri è stata immediatamente inviata al capo della procura di Cosenza Spagnuolo e al sostituto Tridico. I fatti sono stati ricostruiti magistralmente. 

Fortunatamente durante la notte la pioggia ha attenuato i danni delle fiamme. I carabinieri hanno inoltre ritrovato, nel cortile della scuola, un contenitore con ancora l’interno del liquido infiammabile e un accendino. 

Il portone è stato comunque danneggiato per qualche centinaio di euro. Il ragazzo ha inoltre frantumato i vetri del portone d’ingresso, la pensilina e alcuni simboli della scuola. 

Come se non bastasse fuori uso le linee elettrica e telefonica. La pagherà cara.

#FacceCaso. 

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0