Tempo di lettura: 1 Minuti

Estate 2018, ecco la top 5 delle cose da mettere in valigia

Estate 2018, ecco la top 5 delle cose da mettere in valigia

Per noi giovani italiani è arrivato il momento di fare la valigia e concederci una pausa dallo studio o dal lavoro. E allora vediamo cosa non dobbiamo

Obrigado Portugal! La Lisbona a cui non avevi Fatto Caso #1
Andiamo a comandare: sì, ma fra i banchi di scuola!
La ” povertà educativa ” e il dramma dell’estate

Per noi giovani italiani è arrivato il momento di fare la valigia e concederci una pausa dallo studio o dal lavoro. E allora vediamo cosa non dobbiamo dimenticare.

E’ luglio, gli studenti universitari danno gli ultimi esami della sessione estiva, mentre i giovani lavoratori si preparano ad andare in ferie lasciandosi alle spalle le fatiche di un anno di lavoro. In altre parole è ora di andare in vacanza e come ogni anno bisogna cercare di andarci preparati.

D’altronde quante volte, disfando i bagagli, ci accorgiamo di esserci dimenticati qualcosa di fondamentale? Già, ma quali sono gli oggetti che i ragazzi italiani devono assolutamente avere nella propria valigia? Noi ne abbiamo scelti 5 e ve li proponiamo in questa particolarissima Top5:

5) Caricatore

Piccolo, tascabile ma allo stesso tempo assolutamente imprescindibile, soprattutto per noi giovani che viviamo costantemente a contatto con i nostri smartphone. Eppure quante volte lo abbiamo lasciato a casa credendo di averlo invece portato con noi? Se la vostra risposta è “nessuna” allora siete molto fortunati.

4) Cuffie/Auricolari

Accompagnano le nostre passeggiate solitarie, le nostre sessioni di allenamento in palestra e persino i nostri pomeriggi sui libri. Insomma, le cuffie o, se si parla di auricolari, le “cuffiette” sono diventate le nostre migliori amiche e sarebbe gravissimo se dimenticassimo di portarle con noi in vacanza, dove potrebbero tenerci compagnia mentre prendiamo il sole o corriamo sul bagnasciuga.

3) Pallone

Si, ok, non è un oggetto che solitamente mettiamo in valigia ma il pallone per gli italiani rimane comunque una sorta di status symbol e perciò va assolutamente portato quando si va in vacanza. Il migliore? Il classico Super Santos, ottimo sia per giocare a calcio sulla spiaggia alla Aldo Giovanni e Giacomo che per fare due scambi a pallavolo dentro l’acqua.

2) Libro/Fumetto/Settimana Enigmistica

Bello il mare, bella la spiaggia e bello anche il sole ma non possiamo trascorrere troppo tempo a contatto con i raggi ultravioletti. Ogni tanto, specialmente nelle ore più calde, bisogna mettersi all’ombra per proteggere la nostra pelle dalle insolazioni e in quel caso leggere un libro o compilare un cruciverba insieme ai nostri amici potrebbe essere il passatempo che fa per noi.

1) L’Allegria

Altra cosa che non si mette in valigia e che soprattutto non si compra ma che è assolutamente necessaria quando si va in vacanza. D’altro canto possiamo portare con noi tutti gli oggetti che vogliamo ma la differenza tra una viaggio indimenticabile e uno da incubo la fa il nostro stato d’animo. Perciò date retta al compianto Mike Bongiorno: “Allegria!”.

 

E per te quali sono le cose che non bisogna dimenticare di mettere in valigia? Faccelo sapere e soprattutto FacceCaso a non scordarle.

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0