Tempo di lettura: 3 Minuti

Un braccialetto per contenersi nello shopping

Un braccialetto per contenersi nello shopping

Inventato il braccialetto per tutte le ragazze e i ragazzi fashion addicted. Una scossa ogni volta che si spende troppo pronti? Se siete delle person

Davvero Google e Mastercard si scambiano i nostri dati?
Ormai si laureano tutti!… e invece no
Netflix cambia sistema d’abbonamento

Inventato il braccialetto per tutte le ragazze e i ragazzi fashion addicted. Una scossa ogni volta che si spende troppo pronti?

Se siete delle persone fanatiche dello shopping, fissate con acquistare di tutto appena mettete piede fuori casa. Se non riuscite a fermarvi all’unica cosa che doveva comprare, magari necessaria, e finite per svaligiare tutti i negozi nelle vicinanze. Se andate nel pallone perché non sapete gestire i conti, non vi ricordate quanto spendete e a fine mese vi arriva la Finanza a casa. Per voi, e in generale per tutti gli shopping addicted, è arrivato un braccialetto che possa “contenervi”.

Correggere i comportamenti di acquisto frenetico diventa così possibile, grazie a un’idea di Intelligent Environments. Pavlok, il braccialetto che da una scossa di 340 volt se si spende troppo!
Si è scoperto, da una ricerca inglese, che un terzo di noi giovani ha la cosiddetta “Sindrome dello struzzo”. In pratica si preferisce non controllare il conto per paura di vedere il risultato e farsi frenare dalla voglia di spendere.

Così questo braccialetto potrebbe dare una mano a molti di noi. Prima di tutto questo strumento elettronico/elettrico si associa a una banca con permessi e autorizzazioni necessarie. Poi viene impostato un limite di spesa a blocco, non superabile, che nel momento in cui viene sforato produce un avviso sullo smartphone, e infine la scossa.
Se vi sentite anche un po’ masochisti, questo è lo strumento perfetto per voi.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0