Tempo di lettura: 1 Minuti

Facebook non più guidato da Zuckerberg?

Facebook non più guidato da Zuckerberg?

Alcuni fondi di investimento, appoggiando la proposta di diversi azionisti, vorrebbero rimuovere Zuckerberg dalla carica di presidente del Cda. Cosa c

Università milanesi e internazionalizzazione
Incredibile ma Twitter! Il social vede il suo primo utile
Amazon Fire Tv Stick, eccola in Italia!

Alcuni fondi di investimento, appoggiando la proposta di diversi azionisti, vorrebbero rimuovere Zuckerberg dalla carica di presidente del Cda. Cosa comporterebbe?

Zuckerberg capo supremo, fondatore, controllore, Presidente del Cda della sua creatura, Facebook.
La più grande piattaforma di internet, quel sistema social capace di controllare miliardi di dati, che ha più informazioni di tutti i Servizi Segreti del mondo, ha una gestione tendenzialmente autocratica del potere. Un uomo al comando, che ne gestisce le strategie, che si interfaccia con i governi come se fosse lui stesso un Capo di Stato (e un po’ lo è dato i numeri di Facebook).

Ne detiene il controllo anche finanziario, ovviamente, con la maggioranza delle azioni. Ma certo non sta a noi qui dire se questo sia bene o un male, del resto iscriversi a questo social è un atto volontario, con la consapevolezza dei rischi e senza che nessuno ci punti la pistola alla testa per farlo.
C’è un sistema di azioni particolari, con cui la maggioranza delle stesse, nonostante le quotazioni in Borsa, è proprio in mano a Marc Zuckerberg.

Ci sono però alcuni non proprio contenti di tale situazione, di tale mega concentrazioni di potere nelle mani del “Tiranno” Zuckerberg. Ad esempio alcuni fondi di investimento che detengono pacchetti azionari. Sono alcuni come il fondo pensione di New York, Rhode Island, Illinois, che hanno supportato la proposta di un altro azionista: Trillium Asset Management.

Si cerca di ridurre la quota di controllo del patron, ma in verità difficilmente questo può avere reale effetto sul Cda dell’azienda, e quindi, almeno per ora, tutto resterà invariato.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0