Tempo di lettura: 1 Minuti

Insegnanti, Google vi mette a disposizione una piattaforma hi-tech

Insegnanti, Google vi mette a disposizione una piattaforma hi-tech

Scopriamo insieme la nuova disposizione del colosso del web. #FacceCaso. In un mondo che si sta sempre più digitalizzando in ogni suo aspetto, anche

Social Media Zero: l’anti social per eccellenza
Bytedance ha acquistato Musical.ly
TikTok: l’app di musica per i cantanti amatoriali

Scopriamo insieme la nuova disposizione del colosso del web. #FacceCaso.

In un mondo che si sta sempre più digitalizzando in ogni suo aspetto, anche la carica di docente deve adeguarsi a diventare sempre più tecnologica grazie ad una piattaforma “hi-tech”. Per questo motivo, Google ha strizzato l’occhio agli insegnanti stessi, con lo scopo di aiutarli ad acquisire velocemente le competenze digitali necessarie a integrare la didattica.

Le conoscenze cosiddette “hi-tech” serviranno, oltretutto, a rendere l’insegnamento maggiormente coinvolgente, visto che ormai almeno tre quarti delle attività degli adolescenti sono svolte on-line.
La piattaforma, già attiva, si chiama Computer Science Service, ed è servita a firmare 470 insegnanti tra Milano, Roma, Napoli, grazie alla partnership con Fondazione Mondo Digitale.

Ma in cosa consiste di preciso questo “rinnovamento”? Scopriamolo con degli esempi: la piattaforma Google è stata utilizzata per programmare con il codice a blocchi una lezione di scienze sul ciclo dell’acqua, per animare una storia digitale con personaggi robotici costruiti con materiali di riciclo, tratteggiare la linea del tempo per rendere più interessante la storia, e chi scrivere un gioco di educazione alimentare.

L’applicazione fornisce anche la possibilità di veicolare video tutorial e altri prodotti realizzati con il linguaggio coerente con gli aspetti degli ambienti digitali.

Le conoscenze hi-tech, secondo l’Ue, in un futuro immediato saranno indispensabili per 9 professioni su 10. Beh, è ora quindi di digitalizzare anche l’insegnamento!

#FacceCaso.

Di Emanuele Caviglia 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0