Tempo di lettura: 1 Minuti

La Ferragni torna in università

La Ferragni torna in università

Chiara Ferragni potrebbe presto completare il percorso di studi in Bocconi, che aveva interrotto per questioni lavorative. La chiamata pare arrivi, co

Quando a vincere i fondi europei è un norvegese della Bocconi
“L’Università non può che rispondere: la società dei moderni non si lascerà vincere dalla paura”
Capirci qualcosa di Mafia all’Università? Alla Bocconi c’è l’associazione BSOC

Chiara Ferragni potrebbe presto completare il percorso di studi in Bocconi, che aveva interrotto per questioni lavorative. La chiamata pare arrivi, come prassi accademica, dall’Ateneo stesso.

Chiara Ferragni, dalla Bocconi a Instagram, e poi di nuovo alla Bocconi. È il percorso che viene ipotizzato nell’immediato futuro per The Blonde Salad. La fashion blogger, tra le più seguite sui social e le più ricche al mondo, potrebbe infatti completare la laurea in Giurisprudenza che aveva cominciato alla Bocconi, Milano, per concludere definitivamente pure il percorso accademico.

Infatti lei era una studentessa dell’ateneo privato, ma per il grande successo e la gestione sempre più fitta degli affari intrapresi, non aveva potuto concludere definitivamente e laurearsi.
Ma la stessa Bocconi avrebbe invitato la Ferragni a riprendere la sua formazione accademica, che potrebbe concludere in poco tempo dato che le mancherebbero solo tre esami.

Si tratta non di una strategia di marketing dell’università, bensì una prassi abitudinaria, con cui è solita richiamare gli studenti che non hanno completato il ciclo di studi per capirne i motivi, e in caso invitarli a terminare.

Chiara Ferragni, che visto il giro d’affari non ha certo la stessa libertà di una qualsiasi studentessa universitaria, non ha ancora dichiarato nulla di ufficiale in merito. Staremo a vedere che cosa succederà.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0