Tempo di lettura: 3 Minuti

Borsa di studio in tema Energia

Borsa di studio in tema Energia

Lo IAI mette a disposizione una borsa di studio per l’elaborazione di una tesi di laurea in tema “Energia, clima e risorse”. Il laureato svolgerà appr

Vancouver e gli spunti per Roma
Fissato per il 24 maggio un secondo “Global Strike” per il clima
Il Sushi, storia di un disastro ambientale

Lo IAI mette a disposizione una borsa di studio per l’elaborazione di una tesi di laurea in tema “Energia, clima e risorse”. Il laureato svolgerà approfondimenti presso l’Istituto, riceverà 4.000€ e, inoltre, c’è la probabilità di vedere pubblicata la tesi di laurea.

La borsa di studio dell’Istituto Affari Internazionali

L’Istituto Affari Internazionali, IAI, è un organismo indipendente fondato nel 1956.
Nasce per incrementare la conoscenza della politica internazionale e per promuovere l’integrazione europea.
Perché così tanta attenzione sullo IAI?
Perché se sei un laureando, esperto nel settore di ambiente e energia, si è presentata un’importante opportunità: una borsa di studio.

Laureando cercasi

È stato pubblicato un bando per selezionare un laureando, che svilupperà la tesi di laurea su “Energia, clima e risorse”.
Il laureando dovrà essere iscritto al secondo anno di laurea magistrale o di II livello presso le università italiane, pubbliche e private. Le facoltà, da cui potranno provenire lo studente, sono: Scienze politiche, Relazioni internazionali o Economia internazionale.

La domanda di partecipazione

La domanda deve essere consegnata entro il 15 settembre 2019, accompagnata da:

    • schema della tesi;
    • curriculum vitae;
    • elenco degli esami sostenuti con relativo voto conseguito.

I candidati ritenuti idonei saranno invitati ad un colloquio che si terrà a Roma l’ultima settimana di settembre. Ulteriori informazioni sono ricavabili sul sito istituzionale.

La borsa di studio

La borsa di studio ha la durata di sei mesi, 15 ottobre 2019- 15 aprile 2020.
Durante questi mesi il laureando potrà approfondire le tematiche ambientali e di energia, nell’ottica di sostenibilità e di cooperazione internazionale.
L’approfondimento avverrà mediante una ricerca nelle sedi dell’Istituto e con il supporto delle strutture e delle istituzioni dello IAI.
Di particolare interesse, sarà la possibilità di prendere parte alle attività inserite nell’ambito del programma “Energia, clima e risorse.

I vantaggi dello IAI

Lo studente selezionato, dopo aver svolto l’approfondimento nell’Istituto, dovrà presentare un elaborato di sintesi della tesi.
L’elaborato verrà preso in esame dall’Istituto. In caso di approvazione, al laureando saranno riconosciuti 4.000€ per il diritto d’autore. Inoltre, a propria discrezionalità, lo IAI potrà procedere alla pubblicazione della tesi in un Quaderno IAI.

#FacceCaso

Di Claudia Marano

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0