Tempo di lettura: 2 Minuti

Rock Your Head: the best Ferragosto in town!

Rock Your Head: the best Ferragosto in town!

Se sei in Abruzzo e non sai cosa fare a Ferragosto, in un posto chiamato Montebello di Bertona c'è il Rock Your Head, che spacca davvero. Montebello

Atri: mani contro il Ministro Salvini
Caos in Abruzzo per il concorso scuola
Garanzia Giovani in Abruzzo, le novità da sapere

Se sei in Abruzzo e non sai cosa fare a Ferragosto, in un posto chiamato Montebello di Bertona c’è il Rock Your Head, che spacca davvero.

Montebello di Bertona, o Mundebelle come piace chiamarlo a noi “autoctoni”, è un paesino che fa parte del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, in Abruzzo. Se ti stai chiedendo il motivo per cui ti sto facendo questa spiegazione da Super Quark è perché è a Ferragosto questo borgo medievale si trasforma e diventa teatro di uno dei festival più divertenti: il Rock Your Head.

Il Festival, che da alcuni anni si tiene il 13, 14 e 15 agosto, è organizzato dall’Associazione Culturale “Contratto Sociale” che da molto tempo si occupa di rimettere in sesto e di dare nuova vita a zone rurali o urbane abbandonate in molti comuni della Provincia di Pescara.

Il Rock Your Head non è solo un festival rock, è un’area campeggio dove passare la notte in compagnia con docce e servizi per tutti. È Dj Set nella splendida location (un po’ Alessandro Borghese) di Montebello, un borgo medievale ai piedi della montagna. È birre artigianali e arrosticini, che non possono mai mancare, ma anche laboratori come quello fotografico o quello di StreetArt.

È un motore portato avanti dai ragazzi per coinvolgere altri giovani provenienti dai piccoli (e credimi, sono davvero piccoli) paesi dell’entroterra abruzzese. È giovane, dinamico ed estremamente divertente. Una tappa fissa per me e le mie amiche ormai da tantissimi anni. Non solo per la qualità della musica o del cibo (o dell’alcool) ma anche perché, crescendo, ci siamo rese conto del lavoro dell’Associazione che ogni anno organizza (bene) una cosa molto difficile da portare avanti.

Insomma, se siete in Abruzzo e volete passare da Mundebelle (di Bertona, mi raccomando) troverete una bellissima sorpresa!

#FacceCaso

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0