Tempo di lettura: 3 Minuti

A scuola con… Giorgio Chiellini!

A scuola con… Giorgio Chiellini!

Che scuola hanno frequentato i campioni italiani? Ve lo diciamo noi in questa nuovissima rubrica. Oggi King Kong Giorgio Chiellini. Vi siete mai chie

Napoli, la Meccatronica sbarca a scuola con un progetto ambizioso
Istituti professionali in crisi, cercasi iscritti
Le 10 scuole più stravaganti del pianeta

Che scuola hanno frequentato i campioni italiani? Ve lo diciamo noi in questa nuovissima rubrica. Oggi King Kong Giorgio Chiellini.

Vi siete mai chiesti quale scuola avessero frequentato da adolescenti campioni e campionesse del calibro di Buffon o Bebe Vio? Noi sì. E per risponderci (o meglio, per rispondervi) abbiamo ideato una nuova rubrica nella quale ogni settimana ripercorreremo la carriera scolastica di uno sportivo.

In occasione dell’inizio del Campionato di Serie A 2019/2020, che prenderà il via tra qualche ora con il primo anticipo delle 18:00, ci occuperemo del percorso scolastico del capitano della Juventus campione in carica. Esatto, avete indovinato, il protagonista di oggi è proprio lui: Giorgio Chiellini.

Oltre che per le sue indiscutibili qualità tecniche, il difensore della Nazionale è conosciuto anche e soprattutto per la sua grinta e la sua determinazione. Due doti che Giorgio ha sempre messo nella vita prima che in campo. A differenza della maggior parte dei suoi colleghi, infatti, Chiello non si è fatto intimorire dalla mole dei suoi impegni calcistici ed è riuscito a finire con successo gli studi.

Studi che, prima di concludersi con una laurea in economia e commercio, hanno portato Chiellini a conseguire il diploma di maturità con un punteggio altissimo: 92/100. “Vabbè-direte voi-studiando da privatista o in un istituto paritario son capaci tutti”.

Peccato che il 35enne livornese abbia frequentato una scuola pubblica, più precisamente il Liceo Statale “Federigo Enriques”, sito a Livorno, in Via della Bassata 21. Trasferitosi alla Juventus, si è dunque iscritto all’Università di Torino, dove oltre alla laurea sopra citata ne ha ottenuta anche una magistrale in business administration, con una tesi incentrata sul suo club di appartenenza.

Una tesi che gli è valsa la lode e che ha dimostrato una volta di più che sport e studio possono non solo incastrarsi, ma addirittura completarsi a vicenda. Ma d’altronde essere un esempio per Chiellini è ormai ordinaria amministrazione; gli riesce naturale come…entrare in scivolata.

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0