Tempo di lettura: 1 Minuti

Va a scuola con i capelli rosa e viene sospesa. Ecco cos’è successo in Inghilterra

Va a scuola con i capelli rosa e viene sospesa. Ecco cos’è successo in Inghilterra

Savannah è una ragazza inglese di 15 anni, dopo essersi presentata a scuola con i capelli rosa è stata sospesa per due giorni. La madre ha denunciato

Hey settembre, facciamo pace? Che già ho un botto di ansia!
Svegliarsi in un incubo: il mistero della paralisi del sonno
Parliamo di droga. Puntata 4: l’ecstasy

Savannah è una ragazza inglese di 15 anni, dopo essersi presentata a scuola con i capelli rosa è stata sospesa per due giorni. La madre ha denunciato il fatto davanti ai media.

In teoria Savannah sarebbe stata sospesa per aver violato il regolamento della sua scuola colorandosi i capelli rosa. Stiamo parlando della la St Peter’s Academy di Stoke-on-Trent, nella contea di Staffordshire in Inghilterra. La madre ha giustificato la propria figlia sostenendo che si sarebbe colorata i capelli di rosa perché soffre di ansia e depressione. Ma la vera domanda è: davvero bisogna avere una giustificazione per potersi tingere i capelli?

La sospensione di Savannah

La St Peter’s Academy di Stoke-on-Trent ha sospeso una sua alunna per due giorni solo per essersi colorata i capelli di un rosa pallido. Savannah ha soli 15 anni e soffre di depressione e di ansia, in passato ha anche praticato l’autolesionismo. A detta della madre l’atto di colorarsi i capelli di rosa sarebbe un modo per distrarsi e sollevarsi dalla sua malattia. Proprio per questo la madre di Savannah ha denunciato ai media la scelta della scuola di sospendere la figlia. Secondo lei, la scuola non avrebbe tenuto in considerazione i problemi della giovane studentessa, non solo, peggiorando ancora di più la sua situazione psicologica.

Perché dover giustificare una scelta di stile?

A mio avviso la gravità della faccenda non sta tanto nel fatto che la scuola non abbia tenuto in considerazione la sensibilità della propria alunna (che è comunque grave), quando nel fatto che uno non sia libero di fare ciò che vuole col proprio corpo. Perché avere i capelli rosa dovrebbe essere un problema per la scuola, così grave da dover addirittura sospendere l’alunna? Ciò che veramente conta a scuola non dovrebbe essere l’impegno, il rispetto per gli altri e la voglia di imparare? Come può il colore dei capelli influire su tutto questo?

Voi che ne pensate? Siete favore o contrari ai capelli rosa a scuola?! 

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0