Tempo di lettura: 3 Minuti

Regali di Natale in Cina? Il miglior Paese in cui ogni desiderio può diventare realtà!

Regali di Natale in Cina? Il miglior Paese in cui ogni desiderio può diventare realtà!

I regali di Natale sono fondamentali anche se il Natale non si festeggia. In Cina ogni regalo è possibile: anche quello che pensavi di non poterti per

Summer Lab sui diritti
La Columbia offre un lavoro: 39mila dollari, in cambio di 9 mesi di avventure in giro per il mondo
Vogliamo parlare della questione “no minigonna perché ai prof cade l’occhio”?

I regali di Natale sono fondamentali anche se il Natale non si festeggia. In Cina ogni regalo è possibile: anche quello che pensavi di non poterti permettere.

La scorsa settimana nella mia rubrica “Cronache di una studentessa in Cina vi ho raccontato come ci si prepara al non-Natale cinese. In ogni caso non si può certo rinunciare a scambiarsi dei regali di Natale il 25 dicembre. Vi racconto come si fa shopping qui in Cina!

Lo shopping online

Quando sono arrivata in Cina, inizialmente sono rimasta un po’ spiazzata perché non riuscivo a capire dove fare shopping. Certo le grandi catene internazionali come Zara, H&M e tutte le altre ci sono, ma i prezzi non sono più bassi rispetto all’Italia. Eppure si sa, in Cina i costi della vita dovrebbero essere molto più bassi rispetto ai nostri. Quando ho scoperto lo shopping online mi si è aperto un mondo!

Esiste un’applicazione che si chiama Taobao che è una vera svolta: farebbe impazzire chiunque. Amanti dello shopping e non rischiano seriamente di sviluppare una dipendenza da Taobao. Scherzi a parte, questa sì che è l’applicazione migliore del mondo e ora vi spiego perché. Su Taobao si può comprare qualsiasi cosa, e con “qualsiasi” intendo proprio qualunque cosa vi passi per la testa. Dai vestiti agli arredamenti per la casa, dalla carta igienica ai trucchi. Nonostante l’applicazione si solo ed esclusivamente in cinese, con un po’ di allenamento si impara ad usare. Ma la cosa più bella di Taobao è che si possono inserire delle foto dell’articolo desiderato e magicamente appariranno tutti i negozi online che lo vendono. Non esagero se dico che si può trovare tutto ciò che si cerca. I prezzi poi sono la cosa più bella: ogni articolo esiste su Taobao con sotto tantissimi prezzi, dai pochi euro fino alle centinaia, dipende dalla qualità del prodotto e se il prodotto è originale di marca o solo una copia.

Per i regali di Natale questa applicazione si è rivelata il miglior alleato di noi exchange in Cina: ti viene un’idea, ne cerchi un’immagine su google e la metti su Taobao e con un click paghi. Il gioco è fatto. In pochissimi giorni quel tuo desiderio sarà arrivato davanti alla tua porta di casa. Come potete vedere questa è la porta di casa mia a Pechino (sì, vivo con altre tre ragazze) un giorno della settimana precedente al Natale. Saranno stati una ventina di pacchi.

Il fake market

Un’ottima alternativa allo shopping online per i regali di Natale in Cina è il fake market, ovvero il posto preferito di tutti gli occidentali. Il fake market sarebbe una sorta di centro commerciale con centinaia di piccoli negozi che vendono prodotti firmati finti. Anche il fake market è un mondo: ci sono 5 piani e ogni piano è adibito a un tipo di prodotto, borse, scarpe, vestiti, orologi, occhiali ed elettronica. Qualsiasi cosa mai stata prodotta da una grande firma al fake market c’è versione fake. La cosa bella è che anche qui ogni prodotto si trova con diverse qualità: c’è quello che costa poco e di conseguenza un po’ più scadente e quello che costa tanto che sarà impossibile distinguere dall’originale.

Insomma, la Cina è il posto ideale dove sbizzarrirsi con i regali di Natale e non solo! É il posto in cui puoi trovare una Chanel a 15 euro e dove può compare un Rolex a 50 euro. Sembra assurdo ma è proprio così.

Qui ogni tuo desiderio può diventare realtà, rigorosamente fake 😉

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0