Tempo di lettura: 1 Minuti

La combo di scuola e azienda di tè a Darjeeling in India per combattere il traffico di donne

La combo di scuola e azienda di tè a Darjeeling in India per combattere il traffico di donne

Tre in uno: una scuola, un’azienda e un progetto contro il traffico di donne. Vi racconto di questa bella iniziativa indiana a Darjeeling. Sicurament

Avvocato, Dottore… No grazie, mi butto nell’ agricoltura
I giovani italiani e l’ agricoltura …biodinamica
In Somalia riapre l’università pubblica. I primi laureati dopo 30 anni

Tre in uno: una scuola, un’azienda e un progetto contro il traffico di donne. Vi racconto di questa bella iniziativa indiana a Darjeeling.

Sicuramente avrete già sentito parlare di Darjeeling in termini di tè. Una qualità molto pregiata di tè che viene prodotta nello stato indiano del West Bengal (quello che ha come capitale Calcutta e che confina con il Bangladesh, per intenderci). Nello specifico il nome Darjeeling si riferisce alla località dove la pregiata bevanda viene prodotta, luogo in cui è stato creato il progetto di cui vi parlo. L’iniziativa è volta a combattere lo sfruttamento delle donne nella zona. Infatti, nella aree rurali della zona ogni anno vengono sfruttate circa 400 donne.

L’accordo tra una scuola e un’azienda di tè

L’idea proviene dal Salesian College di Sonada, che ha proposto all’azienda “Rimpocha Tea” di creare assieme dei corsi di formazione dedicati alle ragazze adolescenti a rischio nella zona. Infatti, come ha sottolineato il Preside dell’Istituto, la formazione e l’istruzione sono sicuramente il mezzo principale per evitare che le ragazze diventino vittime dei trafficanti di esseri umani. 

Nella zona di Darjeeling ci sono circa 85 piantagioni di tè che danno lavoro a più di 52mila persone. L’intera area è dedicata alle piantagioni della bevanda che viene esportata in tutto il mondo. Ciò nonostante la popolazione della zona rimane molto povera e questo costituisce anche la maggiore causa dello sfruttamento. Il traffico di esseri umani costituisce un grande pericolo per le adolescenti delle famiglie più povere.

Una combo perfetta

I corsi di formazione offerti da dall’azienda Rimpocha Tea e dal Salesian College sono importanti non solo per la grande opportunità che offrono alle ragazze della zona ma anche per i loro insegnamenti. L’azienda infatti famosa nella zona per la sua filosofia di agricoltura sostenibile. Allo stesso tempo anche le scuole salesiane offrono un decisivo contributo allo sviluppo del Paese incrementando l’istruzione e diminuendo i divari culturali.

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0