Tempo di lettura: 1 Minuti

Spesasospesa: l’iniziativa per aiutare chi ne ha bisogno in questo momento!

Spesasospesa: l’iniziativa per aiutare chi ne ha bisogno in questo momento!

Periodo difficile per tutti questo, ma per qualcuno ancora di più. Spesasospesa è una bellissima iniziativa che consente di aiutare chi ne ha più biso

Sessione estiva: che stress!
Alimentazione e movimento: la dicotomia vincente per uno stile di vita sano
Ma è vero che le banane sono radioattive?

Periodo difficile per tutti questo, ma per qualcuno ancora di più. Spesasospesa è una bellissima iniziativa che consente di aiutare chi ne ha più bisogno. Ve lo racconto in questo articolo!

Avete presente la tradizione napoletana del caffè sospeso? Bene, oggi possiamo fare la spesa sospesa per qualcuno e, con pochissimo, migliorare la giornata a chi ne ha davvero bisogno. Vi parlo della nuova piattaforma “Spesasospesa” e vi racconto come ognuno di noi può contribuire ad aiutare in questo difficile momento.

La spesa sospesa

Come vi dicevo, l’idea e il nome di questa iniziativa di solidarietà prende spunto dal concetto di “caffè sospeso”. Questa abitudine nasce a Napoli, dove i frequentatori dei bar iniziarono a pagare una tazzina di caffè per uno sconosciuto. Si tratta di una pratica solidale, che permette di bere un caffè a chi non potrebbe permetterselo. Questo è il concetto di Spesasospesa.

La piattaforma Regusto

Nella pratica, l’iniziativa avviene tramite la piattaforma Regusto. Si tratta della prima piattaforma digitale per la gestione delle donazioni di cibo. Il bello di Regusto è che utilizza la tecnologia blockchain che assicura trasparenza e tracciabilità delle proprie offerte.

Come funziona Spesasospesa?

Tutti possiamo contribuire. Sia i privati cittadini sia le aziende possono donare – anche una piccola somma – per contribuire a donare una spesa a chi ne ha bisogno. A seguito della donazione, i soldi vengono utilizzati per comprare beni alimentari e per pagare i costi di logistica. Per quanto riguarda la consegna, invece, Spesasospesa si affida agli enti no-profit locali che offrono la propria disponibilità per il progetto. In questo modo i cittadini e le cittadine più bisognose potranno ricevere dei cestini di spesa gentilmente donati da chi può.

L’idea di Spesasospesa

Questa iniziativa solidale nasce in un momento di difficoltà, determinato dalla pandemia e da tutte le sue conseguenze, ma non è un progetto a breve termine. Infatti, l’iniziativa guarda al di là della pandemia e l’obiettivo è quello rimanere in piedi anche in tempi “normali” con l’obiettivo di ridurre lo spreco alimentare in Italia.

Ora che avete capito il progetto, se vi va di farne parte e aiutare non vi resta che cliccare qui!

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0