Tempo di lettura: 1 Minuti

Sfida intercontinentale tra Università: Europa batte Usa 105 a 95

Secondo il Times, al top ci sono sempre gli Atenei americani ma tra i primi 200 oltre la metà sono del Vecchio Continente. America sempre al top quand

Pre-juvenation: è boom di cure estetiche e ritocchi tra i millennials
Amper: l’Intelligenza Artificiale che compone musica
Torno Subito: “Parti per imparare, Torni per crescere”

Secondo il Times, al top ci sono sempre gli Atenei americani ma tra i primi 200 oltre la metà sono del Vecchio Continente.

America sempre al top quando si parla di Università. Questa è un grande verità, eppure il Vecchio Continente sta pian piano incrementando i propri Atenei puntando, in un futuro non troppo lontano, a superare i colleghi a Stelle e Strisce.
La classifica, ce la fornisce il noto e rispettabile quotidiano britannico ‘Times’ che basa il suo ranking su criteri precisi e serrati: qualità dell’insegnamento, numero di professori rispetto agli studenti, valore della ricerca e richiamo globale, cioè la percentuale di studenti e componenti dello staff che arrivano da altri paesi. Rullo di tamburi: Europa batte Usa 105 a 95 nella top 200! Eh si, tra le prime 200 posizioni figurano più Atenei dell’UE rispetto a quelli americani.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM!

www.instagram.com/faccecaso

www.instagram.com/faccecaso

 

Top 10

Spulciando la classifica, emerge il dato che tra le 800 migliori Università al mondo, infatti, per la prima volta nella top 200 compaiono, come dicevo, più Atenei europei che statunitensi. 34 di queste appartengono al Regno Unito, che si conferma leader accademico dell’UE. Se andiamo a vedere la top 10 inoltre, notiamo che se è vero gli Usa continuano a dominare con ben 6 Atenei nelle posizioni di vertice, è vero anche che al secondo posto c’è la britannica Oxford, al quarto la ancora britannica Cambridge e all’ottavo la sempre britannica Imperial College. Al decimo posto, infine, ecco anche una svizzera, la Swiss Federal Institute of Technology di Zurigo. Ll California Institute of Technology continua a detenere la corona ma l’Europa sta davvero guadagnando terreno.

E l’Italia?

Sì, ci siamo anche noi tra le migliori 800. Di Università italiane ce ne sono 34 ma nella top 200 figurano solo la Normale di Pisa in testa al 112° posto seguita dalla Scuola Superiore Sant’Anna alla 180esima posizione e dalla Università di Trento alla 198esima. Le altre, invece, sono più staccate e sono comprese tra il 251° e il 351° posto della classifica: sono l’università di Bologna, il Politecnico di Milano, la Sapienza di Roma, la Milano Bicocca, la Statale Milano, la Federico II di Napoli, l’Università di Padova, Pavia, Trieste e Torino.

(Clicca qui e leggi: “Università top 10: le private”)

Dai, piano piano…

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0