Tempo di lettura: 2 Minuti

Il buono scuola diventa come il ticket restaurant

Il buono scuola diventa come il ticket restaurant

Il prossimo anno l’assegno di studio diventare un comodo voucher da spendere subito. #FacceCaso. Novità 2017: il buono scuola e l’assegno di studio a

Valeria Fedeli a Pollenzo: “La scuola come laboratorio di una nuova cittadinanza”
Educazione al web: ecco l’idea
Firenze, ecco il master sull’ecologia

Il prossimo anno l’assegno di studio diventare un comodo voucher da spendere subito. #FacceCaso.

Novità 2017: il buono scuola e l’assegno di studio a copertura delle spese scolastiche arriveranno alle famiglie sotto forma di voucher, spendibili, come i ticket dei ristoranti.

Il voucher, previsto dalla legge regionale 26/2015 e approvato dal Consiglio in marzo, permetterà alle famiglie degli studenti di provvedere direttamente alle spese legate alle attività scolastiche e all’iscrizione e frequenza.

“Negli ultimi anni sono stati introdotti importanti correttivi che hanno consentito di calibrare meglio il buono scuola rispetto alle esigenze delle famiglie. Penso alla presentazione delle domande online, al dimezamento della soglia Isee da 40 mila a 26 mila euro. E al grande sforzo fatto dalla Giunta per allineare, dopo anni di ritardo, bando 3 risorse all’anno scolastico in corso. Il sistema dei voucher permetterà alle famiglie di non dover anticipare alcuna spesa in attesa di ricevere mesi dopo un rimborso. I beneficiari saranno individuati con l’apertura di un bando e la creazione di una graduatoria”.
L’Agesc osserva: “lo stanziamento di 13 milioni sembra insufficiente visto il numero delle domande pervenute finora. Abbiamo dovuto sopportare un forte abbassamento dell’ndicatore Isee, da 40 mila a 26 mila euro, che ha escluso molte famiglie con reddito medio-basso e più figli. Per le scuole paritarie, la libera scelta educativa in Italia, ha peggiorato finora soprattutto sulla capacità organizzativa e l’auto-mutuo-aiuto di genitori, insegnanti, genitori”. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0