Tempo di lettura: 2 Minuti

L’ok alle nuove politiche regionali a favore dei giovani

L’ok alle nuove politiche regionali a favore dei giovani

Via libera alla legge “ Costruire il futuro. Nuove politiche per i giovani”. A distanza si 27 anni si concretizza l’attesissimo “si” a favore della le

Maltempo, dramma a Napoli Fuorigrotta per la morte di uno studente
Protocollo d’Intesa siglato tra Miur e Regione Campania: ecco di cosa di tratta
Ah ma quindi a scuola ci torniamo l’11? Annamo bene…

Via libera alla legge “ Costruire il futuro. Nuove politiche per i giovani”.

A distanza si 27 anni si concretizza l’attesissimo “si” a favore della legge sulle Politiche Giovanili, una legge che interessa e abbraccia tutto quel mondo e che tiene conto sia della sua rappresentanza che delle future opportunità nel mondo del lavoro. Il Testo Unificato, è stato il prodotto delle proposte e del disegno di legge della Giunta, in cui fra i vari nomi spiccano quelli dell’assessore Serena Angioli, del consigliere Antonio Marciano e del presidente del Consiglio regionale Rosa D’ Amelio.

A render poi più immediato un confronto diretto, volto a dar voce alle effettive necessità dei giovani e al loro impegno nel sociale su copertura territoriale, ci ha pensato il Forum Regionale della Gioventù Campania, che ha saputo porre in evidenza i giusti aspetti e contribuito alla ricerca di adeguate soluzioni.

Ecco le parole del Presidente del FRG Giuseppe Caruso a riguardo : “Siamo molto soddisfatti della legge approvata questo pomeriggio in Consiglio Regionale, è un segnale chiaro della Politica al mondo giovanile. Noi daremo come sempre il nostro contributo. Il Testo Unificato “Costruire il futuro. Nuove politiche per i giovani” riveste un particolare significato perché si rivolge alla parte più giovane della nostra comunità regionale e perché viviamo in Campania, la regione più giovane d’Italia per dato anagrafico, dove un milione e mezzo di cittadini sono ragazze e ragazzi che hanno meno di trentacinque anni. Credo che se non si investe sui giovani non si possa investire sul futuro e soprattutto sul presente. Questo è solo il punto di partenza per una rivincita generazionale”.

Diamo il benvenuto ad una giovane legge a favore dei giovani.

Di Laura Messedaglia

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0